ERCOLANO - Vigorito vuole i granata per farne la seconda squadra del Benevento

15.06.2020 16:40 di tuttoturris .com   Vedi letture
Fonte: Sportcampania
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
ERCOLANO - Vigorito vuole i granata per farne la seconda squadra del Benevento

Una suggestione nata prima che l’emergenza Coronavirus mettesse la parola fine ai campionati dilettantistici e imponesse la sospensione di quelli professionistici. Ma è una voce che non ha perso forza in questi mesi “senza calcio”, anzi se possibile si è rafforzata ancora di più: il presidente del Benevento, Oreste Vigorito, sarebbe pronto a riportare il grande calcio ad Ercolano.

L’imprenditore – considerato il “padre dell’energia eolica italiana” – è nativo proprio della città alle pendici del Vesuvio e non ha mai nascosto la sua volontà di dare una mano all’Ercolanese, società che negli ultimi anni ha vissuto tante vicissitudini, fino al fallimento dello scorso anno. Attualmente, il calcio in città è rappresentato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Sporting Ercolano, militante nel campionato di Promozione, ma – secondo quanto raccolto dalla nostra redazione – l’intenzione del patron del Benevento è quella di acquistare un titolo di Serie D per costruire una sua seconda squadra nella città natia. In tal senso, infatti, ci sarebbero già stati dei contatti con il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto, per gettare le prime basi per una situazione che avrebbe enorme importanza per tutta la piazza granata.