Verso Teramo-Turris, l'ex Ferretti: "Non sarà una passeggiata, ma con Caneo abbiamo trovato la scossa giusta. A Torre sto bene, ho trovato una dimensione familiare..."

01.04.2021 20:00 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Verso Teramo-Turris, l'ex Ferretti: "Non sarà una passeggiata, ma con Caneo abbiamo trovato la scossa giusta. A Torre sto bene, ho trovato una dimensione familiare..."

Intervenuto alla trasmissione “Pro Teramo”, in onda su Tv Sei, Jhoad Ferretti ha commentato l’attuale momento della Turris, in vista dell’imminente match contro il Teramo (tra l’altro sua ex squadra): Mister Caneo ci ha dato la scossa giusta, attraverso un calcio propositivo che noi ci divertiamo ad applicare in campo. Pian piano stiamo trovando la fiducia necessaria per fare bene. Col Teramo non sarà una passeggiata, visto che è reduce da tre sconfitte consecutive ed avrà grande voglia di rivalsa, come si evince anche dalle dichiarazioni del suo presidente. Abbiamo bisogno anche di noi di punti, pertanto prevedo una battaglia”.  

Sul percorso personale che lo ha portato dal Teramo alla Turris: Venivo da un lungo periodo di inattività, sia per il Covid sia per via dell’annata da dimenticare col Teramo, che è stata molto penalizzante per me. Da quel momento, infatti, sono passato al Gubbio, dove ho racimolato solo 8 presenze, score che successivamente ha complicato la ricerca di un'altra squadra, soprattutto in virtù delle regole attuali che agevolano l’utilizzo degli under. Poi sono rimasto fermo per cercare la soluzione migliore, ma il Covid ha scombussolato tutti i piani. Per questo ho colto al volo l’opportunità Turris, dove ho trovato una società molto familiare, che fa stare bene i propri giocatori e non gli fa mancare nulla”.