Turris-Juve Stabia: i top e flop di TuttoC!

16.11.2020 10:54 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Fonte: TuttoC.com
Turris-Juve Stabia: i top e flop di TuttoC!
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Termina 1-1 il derby del "Liguori" tra la Turris e la Juve Stabia, partita valida per l'undicesima giornata del Girone C di Serie C.

Pronti, via e all'undicesimo minuto le Vespe sono già in vantaggio con la rete di Codromaz, bravo a sfruttare il corner di Bentivegna e battere, con un colpo di testa, Abagnale. I corallini provano a reagire e, al minuto 25, sfiorano il pareggio prima con un pericoloso tiro cross di Loreto che attraversa tutta l'area piccola e termina di poco fuori, dopo con una giocata di Pandolfi che si vede respingere in corner la sua conclusione giunta dopo una grande giocata spalle alla porta. Al minuto 33 è Scaccabarozzi ad avere tra i piedi l'occasione del raddoppio, ma la sua conclusione viene respinta dall'uscita di Abagnale. Il primo tempo, quindi, termina con i gialloblù in vantaggio di un gol.
Nella ripresa, i padroni di casa, grazie a un colpo di testa di Rainone sugli sviluppi di un corner, agguantano il pareggio dopo appena tre minuti. La Turris acquisisce fiducia prendendo in mano il pallino del gioco ma, nonostante il buon giro palla, non riesce a trovare il secondo gol. Allo scadere è la Juve Stabia che va vicina alla rete con un colpo di testa di Romero deviato da Abagnale. Dunque, quella dell'attaccante ospite è l'ultima occasione del match.
Con questo pareggio, la Turris, sale al quarto posto con 16 punti e, nel prossimo turno, farà visita al Catania.
La Juve Stabia, invece, è ancorata alla settima posizione a quota 14 punti. Le Vespe, nella prossima giornata, ospiteranno la Viterbese.

TOP
Franco (Turris): sale in cattedra quando, nel secondo tempo, i corallini aumentano il proprio giro palla. Bravo nel gestire il possesso e preciso nelle verticalizzazioni. ORDINATO
Romero (Juve Stabia): entra nell'ultima parte di gare ma riesce a rendersi pericoloso in un paio di occasioni, guidando l'assalto dei suoi nei minuti finali. Si vede negare la gioia del gol da Abagnale. CI PROVA

FLOP
Da Dalt (Turris): gioca sulla fascia ma non riesce ad incidere e a rendersi pericoloso durante la manovra offensiva. NON LASCIA IL SEGNO

Il secondo tempo della Juve Stabia: parte male con una disattenzione che costa il gol del pareggio, subisce il possesso palla degli avversari senza riuscire a contrastare e ad attaccare. L'andamento cambia solo dopo l'ingresso di Romero nel finale.