Turris, due strade per evitare i playout: la "regola del +8" può rivelarsi decisiva...

16.02.2024 10:35 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
Turris, due strade per evitare i playout: la "regola del +8" può rivelarsi decisiva...

Diventa sempre più fitta e avvincente la corsa salvezza, che al momento vede involucrate almeno 8 squadre. Infatti, dal Potenza (32 punti) al Monterosi (fanalino di coda a quota 16 ma non ancora rassegnato, come dimostra la sconfitta di misura a Caserta), nessuna può sentirsi ancora al sicuro a 12 gare dal termine della stagione. Chi, invece, può ritenersi legittimamente più ottimista è il Messina (35 punti), autore di una cavalcata da primissime posizioni dall'inizio del nuovo anno. Dura decifrare se, alla fine, basteranno i fatidici 40 punti per evitare la lotteria dei playout. Forse potrebbe servirne qualcuno in più, ma in chiave Turris non è assolutamente da scartare la strada alternativa a quella del sestultimo posto per salvarsi direttamente, vale a dire quella del +8 sulla penultima o terzultima della classe, che per regolamento annullerebbe lo spareggio con la diretta concorrente.

Infatti, i corallini, oggi quintultimi, con questa posizione a fine stagione sarebbero comunque salvi qualora riuscissero ad ottenere un distacco superiore alle 8 lunghezze sulla pentultima piazza, attualmente occupata dal Brindisi che, secondo quanto riferito da alcuni organi d'informazione a dicembre, rischierebbe seriamente anche una penalizzazione per dei ritardi nei versamenti dei contributi ai propri tesserati. Pertanto, gli uomini di Menichini devono realizzare la corsa salvezza in due direzioni uguali ed opposte: da una parte il sestultimo posto, ora distante 4 punti, che garantirebbe l'assoluta tranquillità. Dall'altra parte, qualora non si riuscisse a centrare questo piazzamento, diventerebbe fondamentale non perdere il quintultimo posto, a patto che si mantenga un vantaggio di almeno 9 lunghezze sulla penultima della classe.

Senza contare che la sfida di lunedì col Potenza potrebbe servire anche per risucchiare i lucani nella lotta per evitare retrocessione. 

CLASSIFICA
Juve Stabia 55

_____________
Picerno 49
Taranto 45
Avellino 45
Benevento 45
Casertana 44
Crotone 42
Audace Cerignola 37
Latina 37
Sorrento 36

_________________
Giugliano 36
ACR Messina 35
Potenza 32
Catania 31
Foggia 29

_________________
Turris 25
Monopoli 23
Virtus Francavilla 22
Brindisi 17

____________________
Monterosi 16