Turris, chi si accontenta NON gode. A Potenza test probante per misurare le ambizioni: in difesa ritocca a Di Nunzio…

05.12.2021 10:05 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
Turris, chi si accontenta NON gode. A Potenza test probante per misurare le ambizioni: in difesa ritocca a Di Nunzio…
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency

Dopo il ko interno con l’Avellino, la Turris quest’oggi tenterà il riscatto immediato in quel di Potenza. Una gara che si presenta come test probante per misurare le ambizioni dei corallini, visto che i paralleli scontri diretti di Bari, Monopoli e Palermo potrebbero consentire agli uomini di Caneo di scalzare di nuovo qualche posizione nei quartieri altissimi della classifica. La gara odierna vede i biancorossi favoriti, ma le insidie restano simili alla trasferta di Andria, dato che di fronte ci sarà una squadra che, in virtù di una forte necessità di punti e di una posizione pericolosa, potrebbe metterla sulla battaglia sin dal primo minuto per uscirne con un risultato positivo.

Per far valere la maggior qualità della propria rosa, i corallini dovranno dimostrare di avere la stessa fame di punti, nonostante la comfort zone in classifica, che nell’ambiente trasmette una certa tranquillità per quanto concerne il discorso salvezza. Ma il confine tra l’accontentarsi dell’obiettivo minimo e la volontà di superare i propri limiti è molto sottile. Così come è labile la frontiera tra l’essere ricordati per una salvezza senza patemi o per un piazzamento leggendario, il che potrebbe cambiare anche le carriere future di ogni singolo giocatore. In questo senso, la gara di oggi sarà molto indicativa per testare quanta voglia ha questa Turris di ottenere qualcosa di speciale, di andare oltre l'ordinario. 

Per l’occasione, non sono previsti grandi cambi di formazione, se non il ritorno dell’esperto Di Nunzio al centro della difesa, chiamato a sostituire lo squalificato Lorenzini.

Probabile formazione TURRIS (3-4-3): Perina; Manzi, Di Nunzio, Esempio; Finardi, Tascone, Franco, Varutti; Giannone, Santaniello, Leonetti. All: Caneo.