Le pagelle di Vibonese-Turris: si sbloccano Giannone e Leonetti, Tascone onnipresente. Varutti incisivo...

26.09.2021 16:44 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
Le pagelle di Vibonese-Turris: si sbloccano Giannone e Leonetti, Tascone onnipresente. Varutti incisivo...

Le pagelle di Vibonese-Turris…

ABAGNALE 6: attento sulle poche insidie provenienti dai padroni di casa. Può poco sulla conclusione ravvicinata che determina il gol di Mauceri.

MANZI 7: solita prestazione da gladiatore. Negli uno contro uno non ne esce mai sconfitto.

LORENZINI 6,5: dopo un primo tempo senza sbavature, Caneo lo preserva in vista di Catania, essendo ammonito (dal 1’st DI NUNZIO 6: entra bene nel match, schivando possibili pericoli).

ESEMPIO 6,5: lo sgusciante Spina è un cliente scomodo da fronteggiare, ma se la cava senza particolari rischi.

GHISLANDI 6: va a sprazzi, concedendosi anche qualche buona discesa. Mezzo voto in meno per la diagonale blanda su Mauceri in occasione del gol.

TASCONE 7,5: sorprende per la continuità di rendimento, ancora una volta devastante. C’è sempre il suo zampino nelle azioni più pericolose della Turris. Il suo inserimento è decisivo per aprire le maglie nella difesa avversaria.

FRANCO 6: primo tempo scolastico, impreziosito dall’assist di testa per il tris di Leonetti (dal 1’st BORDO 6: dà maggiore quantità alla mediana).

VARUTTI 7: tra i migliori della Turris nella prima frazione, con vari cross insidiosi nel mezzo. Cala un po’ nella ripresa, ma nel finale trova l’assist per il poker di Loreto.

GIANNONE 6,5: trova il primo gol stagionale con rigore preciso. Più sgusciante rispetto ad altre occasioni e meno bloccato sulla destra. In crescita! (dal 42’st PALMUCCI sv).

SANTANIELLO 6: non è la sua migliore prestazione, ma con la sua maggior presenza in area rappresenta un punto di riferimento costante per Loretti e Giannone (dal 22’st LORETO 7: prova a sfondare in più di un’occasione e ci riesce nel finale, realizzando anche un bel gol allo scadere). 

LEONETTI 7: anche lui trova il primo gol in campionato, a coronamento di una prestazione nella quale è sempre nel vivo del gioco, fungendo da raccordo tra centrocampo e attacco (dal 40'st LONGO sv).

ALL. CANEO 7: in un colpo solo ritrova i gol che la Turris avrebbe potuto e dovuto siglare nelle precedenti occasioni. Porta a casa la seconda vittoria consecutiva con la solita proposta di gioco, ma si intravedono i correttivi per vivacizzare l’attacco. Efficaci i cambi nella ripresa, che danno maggiore densità alla mediana biancorossa.