La Turris si tiene la C, Colantonio torna a parlare ed apre a nuovi sviluppi societari: "La salvezza dimostra che si è operato bene. Fissato premio playoff, prossimamente conferenza sul futuro del club..."

25.04.2021 21:01 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Fonte: Andrea Liguoro - Tuttoturris.com
La Turris si tiene la C, Colantonio torna a parlare ed apre a nuovi sviluppi societari: "La salvezza dimostra che si è operato bene. Fissato premio playoff, prossimamente conferenza sul futuro del club..."

Sarà ancora serie C. La Turris batte il Bari e conquista tre punti che le permettono di ottenere la tanto agognata salvezza. “Volevo solo puntualizzare che oggi ritorno a parlare perché avevo deciso di dare tranquillità a tutto l’ambiente evitando di fare dichiarazioni – esordisce il presidente Colantonio in conferenza stampa-. La Turris era in un momento difficile ed in questi momenti è giusto fermarsi e poter meditare anziché fare proclami e dire delle cose sconnesse. Quando si medita, si fanno le cose perbene ed ecco che arriva il risultato come quello di oggi con la salvezza”.

Il numero uno della società corallina si gode il risultato:La salvezza è arrivata con due giornate d’anticipo perché il lavoro è stato fatto bene durante tutto il corso dell’anno sia con mister Fabiano, che ringrazio e che ho dovuto cambiare perchè il calcio insegna che quando non arrivano i risultati si cambiano i mister e non si possono cambiare i giocatori, sia con mister Caneo, con il quale abbiamo raggiunto i punti per ottenere la salvezza”.

E svela un retroscena: “Quando ho parlato con la squadra, anche se non avevamo ancora la salvezza in tasca, non avevo messo un premio salvezza, bensì quello playoff perché la Turris con quarantaquattro punti può essere la miglior undicesima dei tre gironi e quindi potrebbe avere la possibilità di fare i playoff. Questo dimostra che nella salvezza ci ho sempre creduto”.

Ed apre a qualche novità per il prossimo anno: “Ci sarà una conferenza congiunta con tutta la dirigenza dove spiegheremo il futuro della Turris – annuncia Colantonio-. Fin da ora vi dico che avrà continuità in serie C, poi con le eventuali dirigenze lo vedremo e lo diremo quando avremo le idee più chiare e quando passerà il momento di festa”.