La Turris ritrova il pubblico, ma col Monopoli è rebus attacco: dubbio Pandolfi, Longo dalla panchina. Pronta una coppia inedita…

18.10.2020 08:00 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Foto di Pasquale D'Orsi
Foto di Pasquale D'Orsi

Dopo tre vittorie consecutive ed un inizio di stagione entusiasmante, la Turris vuole continuare a stupire nel match interno con il Monopoli. Una domenica particolare per due motivi: da una parte i corallini ritroveranno i propri tifosi sugli spalti a distanza di mesi (accesso consentito ai soli abbonati, visto che il 15% della capienza consentita equivale a 506 spettatori); dall’altra, con la quarta vittoria consecutiva si ritroverebbero soli al primo posto, visto che il Bari sconterà il turno di riposo.

Tuttavia, per strappare il bottino pieno contro i pugliesi servirà un’altra prestazione monstre, anche perché mister Fabiano dovrà fare i conti con un attacco improvvisamente ridotto ai minimi termini. Già ai box Alma e Persano, ma sono in forte dubbio anche le presenze dal primo minuto di Pandolfi e Longo: l’ex Portici è alle prese con un problemino fisico rimediato in allenamento, mentre il capitano corallino non è ancora al top della condizione, per ammissione dello stesso trainer biancorosso, essendo rientrato soltanto mercoledì scorso in gruppo dopo aver saltato l’inizio di campionato per infortunio alla caviglia. Difficile, pertanto, che Fabiano lo rischi dal primo minuto. Ecco che, nel caso in cui Pandolfi non dovesse fornire le giuste garanzie, potrebbe prendere quota una coppia inedita nel reparto avanzato, costituita da Giannone e Da Dalt, con Romano a supporto.

Per il resto, non dovrebbero esserci grosse novità rispetto alla formazione scesa in campo nelle ultime gare, anche se in difesa permane il ballottaggio tra Lorenzini e Di Nunzio, mentre Tascone potrebbe partire dall’inizio al posto di uno tra Franco e Signorelli, anche per ruotare un po' gli uomini in vista dei prossimi impegni ravvicinati.

Probabile formazione TURRIS (4-3-1-2): Abagnale, Esempio, Rainone, Lorenzini (Di Nunzio), Loreto; Fabiano, Signorelli, Franco (Tascone); Romano; Giannone, Pandolfi (Da Dalt). All.: Fabiano.