La Top 11 del girone C: Pavone coltiva il sogno Turris!

23.11.2021 09:07 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
La Top 11 del girone C: Pavone coltiva il sogno Turris!

Di seguito la TOP 11 di TuttoMercatoWeb.com che opta per il 3-4-3:

Branduani (Catanzaro): non stecca la partita da ex, anzi è sfortunato in occasione della rete del pareggio. Due volte bravo su Panico.

Nicolao (Latina): è ormai spesso presente nella nostra rubrica, un calciatore completo e un jolly quasi a tutto campo. Encomiabile.

Celiento (Bari): che sia un ottimo difensore centrale per la categoria non v'era dubbio alcuno, bravo in marcatura su Di Piazza.

Verde (Monterosi): mister Menichini dà molta importanza alla fase difensiva, lui interpreta bene i dettami.

De Cristofaro (Picerno): approfitta di un erroraccio di Tito, salta Forte e deposita il pallone in fondo al sacco gelando il Partenio dopo appena 10 minuti.

Bellocq (Taranto): "Segna per noi, vogliamo vincere" cantava la curva al 94', la spinta necessaria per l'assalto finale culminato con il gol di testa di un giocatore dal grande cuore.

Franco (Turris): il motore del centrocampo, che si tratti di sradicare il pallone dalle gambe degli avversari o provarci dalla distanza.

Tazzer (Monopoli): tanta spinta per 90 minuti, dai suoi piedi nascono alcuni cross interessanti. E non si tira indietro quando bisogna dare una mano alla retroguardia.

Antenucci (Bari): sblocca il risultato su calcio di rigore, segna lo 0-3 approfittando di una bella ripartenza in campo aperto.

Della Pietra (Juve Stabia): appena entrato dalla panchina riesce a trovare il gol del pareggio sfruttando una corta respinta di Branduani.

Pavone (Turris): un gol prezioso che consente di ribaltare il risultato, i campani volano in classifica anche grazie a questi giovani di livello assoluto e che sono già attenzionati da numerosi addetti ai lavori.