IL RUOLINO DA INVERTIRE - Turris contro il Pescara e… il tabù Liguori: numeri da retrocessione tra le mura amiche!

18.11.2022 20:05 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
IL RUOLINO DA INVERTIRE - Turris contro il Pescara e… il tabù Liguori: numeri da retrocessione tra le mura amiche!

Lunedì sera una nuova chiamata per la Turris, bisognosa di invertire, nell’ostico match con il Pescara, un trend preoccupante tra le mura amiche. Infatti, l’Amerigo Liguori quest’anno sta rappresentando un tabù per i biancorossi, capaci di vincere in una sola occasione nelle sei partite fin qui disputate nell’impianto di Viale Ungheria e di totalizzare un massimo di 6 punti (frutto del trionfo col Taranto, ottenuto ben due mesi fa, e dei pareggi contro Francavilla, Monopoli e Latina). Uno score da retrocessione nella propria tana visto che, nella speciale classifica che tiene conto solo delle gare casalinghe, la Turris sarebbe penultima alla pari della Fidelis Andria. Peggio ha fatto solo la Viterbese, che fin qui ha racimolato solo 5 punti nel proprio impianto.

Rendimento totalmente diverso in trasferta, dove i corallini occuperebbero il quarto posto nel ranking delle sole gare esterne, avendo totalizzato 9 punti in 7 partite, grazie alle vittorie in casa di Juve Stabia, Picerno e Monterosi.

L’appuntamento di lunedì sera, seppur dall’alto indice di difficoltà, ha un po’ il sapore di spartiacque per gli uomini di Di Michele, che in questo momento si trovano nel limbo della classifica, equidistanti sia dalla zona playoff che da quella playout, dato che entrambe distano sole due lunghezze.