Esterno a tutto fascia per la Turris - Varutti si presenta: "Ho sposato il club che ha mostrato più interesse!"

12.07.2021 19:00 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
Fonte: Andrea Liguoro - Tuttoturris.com
Esterno a tutto fascia per la Turris - Varutti si presenta: "Ho sposato il club che ha mostrato più interesse!"

È Mickael Verutti l’ultimo acquisto in casa Turris. “Sono veramente contento di essere venuto qui – sono queste le prime parole del neo corallino-, avendo visto l’interessamento della società nei miei confronti. È stata quella che ha dimostrato maggior interesse per me e quando una società mi vuole, non ci penso su due volte”.

Un calciatore che si affaccia per la prima volta al sud: “Sì, è la prima esperienza al sud, ma, come dicono tutti, una volta che arrivi non te ne vuoi più andare. Sono entusiasta e non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura”.

Reduce dall’esperienza di Modena (dove ha militato negli ultimi due anni), Verutti ha firmato un accordo biennale: “A Modena abbiamo fatto un buon campionato, ma ci siamo persi sul più bello uscendo al primo turno dei playoff contro l’Albinoleffe. Peccato. Però appartiene al passato, adesso pensiamo alla Turris perché sono un giocatore della Turris”.

E la Turris vuol dire Caneo: “Ho visto come gioca il mister, sposo le sue idee di calcio e questo è un motivo in più per cui sono venuto qui. Non vedo l’ora di iniziare, conoscerlo e lavorare con lui”.

Il neo acquisto spiega anche i ruoli che può ricoprire: “Ho fatto per tanti anni il terzino, sia quinto che quarto basso, ma ho esperienza anche da “braccetto difensivo”. Resto comunque a disposizione del mister in base alle soluzioni migliori per noi e per la Turris”.

Della squadra “conoscevo solo Persano, avendo giocato con lui ad Arezzo”, ma “con gli altri ci ho giocato sicuramente contro”. Resto della squadra che Verutti conoscerà a partire da lunedì 19 quando al “Liguori” inizierà il primo raduno che darà ufficialmente il via alla nuova stagione.