Colpacci di Monopoli e Francavilla, ora la pressione è sulla Turris. Menichini: "Pronti per una grande prestazione!"

23.03.2024 17:17 di tuttoturris .com   vedi letture
Colpacci di Monopoli e Francavilla, ora la pressione è sulla Turris. Menichini: "Pronti per una grande prestazione!"

Corsa salvezza che diventa sempre più fitta e ricca di colpi di scena nel girone C di serie C. Gli anticipi non sorridono alla Turris, a causa delle pesanti di vittorie di Monopoli e Virtus Francavilla. I biancoverdi hanno addirittura espugnato il Vigorito di Benevento, agganciando i corallini al quintultimo posto ma virtualmente sorpassandoli, essendo in vantaggio negli scontri diretti; i biancoazzurri, invece, si sono aggiudicati lo scontro diretto con il Monterosi, portandosi a -3 sia dalla Turris che dallo stesso Monopoli.

La pressione, ora, è tutta sui biancorossi, che domani se la vedranno al Liguori contro il Catania. Mister Menichini ha commentato così l'imminente sfida con gli etneni: E' una partita chiave, ma come lo sono tutte perchè, come diciamo spesso, ne giochiamo una alla volta, ma sono tutte gare difficili in cui ognuna vale tre punti. Noi dobbiamo cercare di portare a casa quanti più punti possibili e di partita in partita cercare di tirare fuori il meglio. Anche questa partita è stata preparata bene come tutte le altre; i calciatori sono concentrati, li vedo attenti, motivati, sanno il valore di queste partite nel finale di campionato in cui i punti sono pesantissimi. Ci siamo preparati per fare una bella gara, siamo fiduciosi e speriamo di poter ottenere un ottimo risultato”.

Sulla possibilità di rivedere la coppia Jallow-Maniero dal primo minuto: “È sicuramente un’opzione insieme ad altre. Tengo sempre un po' tutti sulla corda durante la settimana, cerco di tenere tutti motivati, di vedere tutti, di cambiare, di vedere chi può dare qualcosa in più”.

Sulle difficoltà in fase realizzativa: “Come possiamo ovviare? Con il gioco. Cercando di manovrare di più, di essere più attenti nella rifinitura, nell’ultimo passaggio, cercando di concludere di più. Rifinitura e conclusioni sono le cose sulle quali stiamo lavorando perché le dobbiamo migliorare e speriamo di tradurre la mole di gioco che facciamo con qualche gol in più”.