Cambio tra i pali, tocca ad Abagnale. Da partente a vice Perina: a Vibo una chance per dimostrare la sua affidabilità…

25.09.2021 10:33 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
Cambio tra i pali, tocca ad Abagnale. Da partente a vice Perina: a Vibo una chance per dimostrare la sua affidabilità…
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency

Da sicuro partente a portiere in seconda. Il corso degli eventi ha maturato un’inaspettata conferma per Alessandro Abagnale, che in estate veniva dato tra coloro che avrebbero lasciato quasi sicuramente la Turris, dato che l’iniziale strategia del club prevedeva la presenza di un under alle spalle del neo acquisto Perina. Invece, alla fine, vuoi per dinamiche di mercato, vuoi per un contratto valido per un’altra stagione, vuoi per la forte volontà di restare a Torre del Greco, l’estremo difensore classe ’98 (che da quest'anno ha perso la status di under) è rimasto in biancorosso e domani sarà chiamato a difendere i pali della compagine corallina, vista l’assenza per squalifica del suo collega di reparto. 

Un test probante per dimostrare la sua affidabilità anche in qualità di vice, confermando la già positiva prestazione maturata in Coppa Italia contro la Viterbese, limitando un passivo che poteva essere più ampio per il team di Caneo. In effetti, la parabola di Abagnale con la Turris, nella sua seconda esperienza corallina, non era iniziata male, evidenziando un rendimento tutto sommato positivo nella prima parte dell’ultima stagione, sporcato invece da qualche errore di troppo nel girone di ritorno, che ha indotto la società a puntare su un portiere più esperto nel campionato successivo. Ma la trasferta di Vibo Valentia costituirà una chance di riscatto per l’estremo difensore 23enne, ideale per risollevare un’immagine un po’ deteriorata nella seconda parte dell’ultimo campionato, complessivamente complicata per tutta la Turris.