Primicile a Sampdorianews: "Puntiamo molto su Ercolano. Alla Turris l'ambiente ideale per crescere ancora..."

07.07.2022 14:25 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
Primicile a Sampdorianews: "Puntiamo molto su Ercolano. Alla Turris l'ambiente ideale per crescere ancora..."

Emanuel Ercolano, reduce dalla positiva esperienza di Latina, ha scelto la Turris per proseguire gli step di crescita tra i professionisti. Sampdorianews.net ha intervistato il Direttore Generale dell'Area Tecnica della Turris, Rosario Primicile, per commentare il trasferimento in prestito del promettente 2002 di proprietà della Sampdoria: "Seguivo Ercolano da un paio di anni, è maturato molto nell'ultimo anno di Primavera alla Sampdoria. È dotato di qualità importanti, ha corsa, tecnica, sa saltare l'uomo, trova la porta, ha carisma, un bel caratterino giusto per fare calcio. A mio parere ha le caratteristiche per avere davanti un futuro importante, non a caso la Sampdoria gli ha fatto firmare un contratto pluriennale credendo molto nel ragazzo. Stiamo parlando di un 2002 reduce dal primo anno tra i professionisti nel girone C di terza serie, a mio parere un autentico girone di ferro per qualsiasi giovane, una sorta di B2. Si è ben disimpegnato, ha avuto la possibilità di farsi le ossa, Emanuel ha dimostrato grande intelligenza nel non puntare subito alla serie B, seguendo un certo processo di crescita".

La Turris punta molto sul suo arrivo: "Tempo fa ero tra i pochi convinti che avrebbe potuto fare bene fin da subito tra i professionisti, non è mai facile per chi arriva dalla Primavera. Sono convinto che troverà qui a Torre del Greco l'ambiente ideale per dimostrare il proprio valore. Crediamo molto in Emanuel, è un giovane molto importante con caratteristiche adatte per il gioco del mister, in questi anni abbiamo avuto la fortuna e la bravura di individuare diversi ragazzi di valore. La Turris è una società giovane che è cresciuta molto negli ultimi anni, ha dimostrato di saperci stare alla grande in serie C. Abbiamo acquisito molta credibilità, testimoniata dall'arrivo già negli anni scorsi di giovani da Atalanta e Fiorentina. La dimostrazione della serietà della società è merito soprattutto del Presidente che ha creato l'ambiente giusto per far stare bene i ragazzi".

Primicile non esclude altre operazioni di mercato con la Sampdoria: "Seguivamo Ercolano che era il nostro primo obiettivo. Seguiamo altri giovani profili della Sampdoria, vedremo se ci saranno altre occasioni. Ringrazio pubblicamente la Sampdoria, da Faggiano ad Osti che ci hanno consentito di aprire questo rapporto tra i club. Conosco il Direttore Faggiano da un paio di anni e sono felice che la Sampdoria abbia riconosciuto la nostra credibilità. Spero che i nostri rapporti possano proseguire in futuro".