Pandolfi: "Pari giusto, restiamo con i piedi per terra. Il gol? Su quelle palle ci credo sempre..."

19.10.2020 07:28 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Fonte: Andrea Liguoro - Tuttoturris.com
Foto di Salvatore Varo
Foto di Salvatore Varo
© foto di Salvatore Varo

Ha segnato il gol del vantaggio, ma non è bastato. Pandolfi commenta così il punto conquistato con il Monopoli: “Negli ultimi venti minuti, dopo il gol, ci siamo un po' lasciati andare. Ci sta. Abbiamo fatto molto bene nel primo tempo, alla fine il pari è giusto”. Turris che si gode il bel momento, ma che non deve fare voli pindarici: “Per noi era importante non perdere dopo le tre vittorie – afferma l’attaccante corallino- ed incrementare la striscia positiva di risultati. Restiamo con i piedi per terra, non facciamo pensieri al di sopra dei nostri obiettivi, ci dobbiamo salvare. L’importante è fare punti per la salvezza, poi più avanti si vedrà”. Ha giocato in serie D ed in C e sulla differenza tra le due categorie spiega: “Quelli rimasti dallo scorso anno possono tranquillamente giocare in Lega Pro, altrimenti la società non li avrebbe riconfermati. In generale, la differenza tra le due categorie c’è e si nota”.   

Sull'azione del suo gol: "Mi fiondo sempre su quei lanci lunghi. Quelle situazioni di gioco sono il mio pane e ci credo sempre, questa volta mi è andata bene".