La Cavese torna in campo: obbligo di vittoria contro un Palermo zeppo di assenti!

23.04.2021 09:58 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
La Cavese torna in campo: obbligo di vittoria contro un Palermo zeppo di assenti!
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency

Tre giorni e sarà Palermo-Cavese. Prosegue la marcia di avvicinamento alla sfida in programma domenica pomeriggio allo Stadio “Renzo Barbera”. La penultima gara prima della fine della regular season. I metelliani, dopo il rinvio del match con la Turris, sono obbligati alla vittoria al Barbera per evitare la retrocessione diretta con due giornate d'anticipo. Trasferta complicata per gli uomini di Maiuri, che però affronteranno un Palermo ridotto ai minimi termini.

Infatti, ad oggi sarebbero ben otto gli assenti tra le fila rosanero, tra infortuni e casi Covid: Almici, Corrado, Crivello, Palazzi, Peretti, Saraniti e Somma, oltre a Lucca, che sta continuando a lavorare per cercare di tornare a disposizione il prima possibile. “Le assenze forzate rischiano di lasciare poche alternative”, scrive l’edizione odierna del “Giornale di Sicilia”. Almici, che ha rimediato una lesione di secondo grado al semitendinoso della coscia destra con infarcimento emorragico, non dovrebbe recuperare per i play-off. Peretti, alle prese con una lesione distrattiva di basso grado alla giunzione miotendinea dell’adduttore lungo della coscia destra, salterà certamente la Cavese. Gli altri restano da valutare.