Giudice Sportivo: Lorenzini salta il Potenza. Scatta la diffida per Esempio...

30.11.2021 18:21 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
Giudice Sportivo: Lorenzini salta il Potenza. Scatta la diffida per Esempio...
TUTTOmercatoWEB.com

Le decisioni del Giudice Sportivo Stefano Palazzi, dopo la sedicesima giornata di Serie C.

AMMENDE

€ 1.000 Paganese, per fatti violenti commessi dai suoi sostenitori integranti pericolo per l’incolumità pubblica, consistiti nell’avere, al 36°minuto del secondo tempo di gioco, fatto esplodere un petardo di elevata potenza all’interno del settore da loro occupato. 

€ 500 Avellino, per fatti violenti e contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza commessi dai suoi sostenitori, consistiti nell’avere divelto 12 seggiolini all’interno della tribuna del settore ospiti, come da documentazione fotografica.

€ 500 Foggia, per fatti contrari alle norme in materia di ordine e di sicurezza posti in essere dai suoi sostenitori consistiti nell’aver lanciato, al 57°minuto un limone nella metà campo al momento occupata solo dal portiere della squadra ospite e senza che il lancio fosse indirizzato verso alcuna persona.

SQUALIFICATI

Due giornate: Antonio Zito (Paganese)

Una giornata: Manuel Scavone (Bari), Antonio Cinelli (Catanzaro), Guido Davì (Juve Stabia), Simone Franchini, Gabriele Rocchi (Monterosi), Ivan Marconi (Palermo), Davide Manarelli, Edoardo Sbampato (Paganese), Massimiliano Marsili (Taranto), Filippo Lorenzini (Turris), Luca Gelonese (Vibonese).

Scatta la diffida per Stefano Esempio, difensore della Turris.