Catania, ko in Coppa Italia prima della Turris!

20.03.2024 10:29 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
Fonte: comunicato
Catania, ko in Coppa Italia prima della Turris!
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito

La Finale di andata della Coppa Italia di Serie C tra Padova e Catania termina con il risultato di 2-1. I veneti si presenteranno con questo vantaggio alla sfida decisiva del 2 aprile al “Cibali”.

Nel primo tempo regolamentare sono stati i padroni di casa, al minuto 12’, a rompere gli indugi e a portarsi in vantaggio con la rete di Simone Palombi. Poi, al minuto 25’, è sempre il Padova a colpire con Lorenzo Crisetig che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, fa 2-0 e manda i suoi a riposo col doppio vantaggio.

Nella seconda frazione di gara, al minuto 77’ del match, è Salvatore Monaco che, su corner in favore degli ospiti, anticipa tutti di testa e insacca alle spalle di Zanellati.

Nel recupero c’è anche lavoro per il VAR, all’esordio stagionale in Lega Pro, che richiama al monitor il direttore di gara e lo induce a estrarre il cartellino rosso dopo un intervento in gamba alta di Welbeck. È 2-1 finale all’Euganeo, risultato che lascia tutto in discussione in vista del ritorno a Catania.

Gli schieramenti

Calcio Padova: Zanellati, Kirwan, Delli Carri, Perrotta, Villa, Radrezza (70’ s.t.), Crisetig, Varas, Capelli (66’ s.t.), Zamparo (70’ s.t.), Palombi (66’ s.t.);
a disposizione: Donnarumma, Mangiaracina, Belli, Fusi (66’ s.t.), Crescenzi, Bianchi (70’ s.t.), Bortolussi (70’ s.t.), Liguori, Grosu, Favale, Cretella, Faedo, Tordini (66’ s.t.). All. Torrente

Catania FC: Furlan, Rapisarda, Curado (46’ s.t.), Quaini, Castellini, Sturaro (57’ s.t.), Ndoj (46’ s.t.), Zammarini, Cicerelli, Di Carmine (71’ s.t.), Chiricò (76’ s.t.);
a disposizione: Donato, Albertoni, Haveri, Costantino (71’ s.t.), Kontek, Peralta (57 s.t.), Welbeck (46 s.t.), Celli, Chiarella (76’ s.t.), Monaco (46 s.t.), Marsura, Cianci. All. Zeoli

Il tabellino

Primo tempo (2-0): Palombi al 12’ (Padova), Crisetig al 25’ (Padova);

Secondo tempo: Monaco al 77’ (Catania).