Casertana, Guidi: "Non mi è piaciuto l'atteggiamento della squadra. Dobbiamo tornare con i piedi per terra..."

28.02.2021 13:47 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Fonte: Sportcasertano
Casertana, Guidi: "Non mi è piaciuto l'atteggiamento della squadra. Dobbiamo tornare con i piedi per terra..."
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

La Casertana esce sconfitta dal “Liguori” di Torre del Greco, in conferenza stampa il tecnico rossoblù Federico Guidi fa il punto della situazione: “Questi sono gli episodi di una partita, eravamo in vantaggio e potevamo sfruttare il fatto di averla sbloccata e magari si potevano aprire gli spazi. Sapevamo che sulle palle inattive Lorenzini poteva essere pericoloso, il rimpianto che ho è che la squadra non si è espressa come è abituata a fare, è l’atteggiamento che non mi è piaciuto. In qualcuno ho visto troppa sufficienza, mancava quasi la voglia di voler vincere la partita, quando manca lo spirito è più facile perderle che portarle a casa. Sapevamo che la Turris poteva avere una grande reazione dal punto di vista dell’atteggiamento hanno vinto la gara, siamo mancati in un punto focale dove la squadra finora c’è sempre stata. Vincevi o perdevi le partite, ma sul campo la squadra c’era con un grande atteggiamento, grande spirito, con una voglia di non mollare mai e oggi questo non l’ho visto. Errori troppo banali per essere veri, dobbiamo fare un bagno d’umiltà tutti quanti, tornare con i piedi per terra perché qualcuno ha fatto dei voli troppo pindarici e questo non va bene poiché il campionato è ancora lungo.”