Alla scoperta del Catania - Da Reginaldo a Izco, passando per Claiton: tanti ex serie A tra gli etnei...

21.11.2020 18:00 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Alla scoperta del Catania - Da Reginaldo a Izco, passando per Claiton: tanti ex serie A tra gli etnei...
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito

Sulla strada della Turris un’altra nobile del calcio italiano. I corallini faranno visita al Catania, che solo fino a 4 anni fa militava stabilmente in A. Gli etnei sono reduci dal fallimento estivo, ma sono ripartiti con l’idea di centrare un piazzamento playoff, in attesa di nuovi sviluppi societari (sembra vicinissimo l’ingresso del noto imprenditore italoamericano Joe Tacopina). Nel frattempo la squadra è stata affidata all’ex Potenza Giuseppe Raffaele, originario di Barcellona Pozzo di Gotto, che è solito schierare i suoi con il 3-5-2.

TANTA SERIE A TRA GLI ETNEI - L’organico presenta un’età media un po’ alta, con vari over 30 nella formazione titolare, ma il curriculum degli elementi che ne fanno parte è davvero di spessore, con tanti giocatori che hanno militato da protagonisti in serie A. 

Tra i pali agisce lo spagnolo Martinez, classe ’95 con un passato nelle giovanili del Real Madrid. In difesa il terzetto costituito da Zanchi (ex Rieti con oltre 200 presenze in terza serie), l’esperto brasiliano Claiton (36enne con tanta serie B alle spalle con le maglie di Cremonese e Bari, oltre ad un passato in A con il Milan) e al riconfermato Silvestri (anche per lui una lunga militanza in C).

Ballottaggio in cabina di regia tra l’ecuadoregno Maldonado e l’ex Carrarese Rosaia. Ai lati il ghanese Welbeck, proveniente dalla serie A serba, e l’esperto Mariano Izco, 37enne ritornato a Catania dopo una carriera disputata quasi interamente nella massima serie italiana. Assente, invece, la mezzala ex Brescia Jacopo Dall'Oglio. Sulle fasce Pinto e Calapai, anche loro elementi navigati e pienamente affermati in serie C. 

In attacco il sempreverde Reginaldo, altro 37enne ex Parma e Treviso con esperienze importantissime in A, affiancato dal classe 2001 Pecorino, proveniente dalla Primavera del Milan, in gol nell’ultima partita e in vantaggio sull’ex Reggina Sarao, non al meglio dopo essere rientrato da un infortunio.

Probabile formazione CATANIA (3-5-2): Martinez; Zanchi, Claiton, Silvestri; Calapai, Izco, Maldonado (Rosaia), Welbeck, Pinto; Reginaldo, Pecorino (Sarao). All: Raffaele (squalificato).