Turris sempre più in alto. Caneo: "Acquisita l'esperienza giusta. Posizione quasi imbarazzante, ma dobbiamo crederci!"

21.11.2021 19:03 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
Turris sempre più in alto. Caneo: "Acquisita l'esperienza giusta. Posizione quasi imbarazzante, ma dobbiamo crederci!"
© foto di Pasquale D'Orsi

Mister Caneo commenta la quarta vittoria della Turris: Abbiamo cercato di sfruttare la nostra consueta tipologia di gioco, lavorando molto sulle catene laterali. Per il momento ci riesce meglio a sinistra, perché a destra abbiamo varie assenze che ci hanno privato di specialisti in quel ruolo. Anche nel primo tempo abbia creato molto, senza però riuscire a sbloccare il risultato. Va dato merito ai ragazzi della grande reazione, dopo aver subito un rigore rocambolesco. Ormai abbiamo acquisito l’esperienza giusta per gestire i vari momenti del match e riusciamo a non disunirci grazie ad un’idea di gioco ormai collaudata”. 

Sui cambi in corso d’opera: “Abbiamo messo dentro gente più fresca, senza intaccare i nostri principi di gioco. L’ingresso di Pavone era finalizzato ad acquisire più velocità negli scambi tra i nostri attaccanti…”. 

Sulla classifica sempre più ambiziosa: “Vincere qui non era assolutamente facile. La Virtus dispone di giocatori determinanti per la categoria in tutti i reparti. Per questo motivo la prestazione di oggi ci dà ulteriore convinzione per il futuro. E’ chiaro che, di vittoria in vittoria, il discorso si fa più interessante. Adesso siamo in una posizione per noi quasi imbarazzante, ma dobbiamo crederci. Cominciamo a fare i punti necessari per la salvezza e poi vediamo cosa succede. Non è detto che non si possa pensare ad un traguardo diverso…”.