Top & Flop di Turris-Ternana: Vantaggiato spacca la gara, debutto ok per Barone!

12.04.2021 06:47 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Top & Flop di Turris-Ternana: Vantaggiato spacca la gara, debutto ok per Barone!

Ecco i Top & Flop di Turris-Ternana a cura di Tuttoc.com:

TOP

Simone Barone (Turris) - Nel giro di poche ore si ritrova da possibile non convocato a titolare contro la squadra che ha dominato il girone C e che vanta il miglior attacco d'Italia e dei top campionati europei. Lui risponde presente. Si fa sempre trovare pronto ed è bravo anche nelle uscite. Si arrende solo alla giocata di Vantaggiato che sorprende tutti, ma nel complesso un'ottima partita. RISPONDE PRESENTE.

Daniele Vantaggiato (Ternana) - Lucarelli lo manda in campo nella ripresa e lui, in pochi minuti, va al tiro più volte di quanto la Ternana non abbia fatto in tutta la partita. Sfiora un gol pazzesco dalla distanza, per poco non replica la rovesciata che abbiamo ammirato contro la Cavese, ma in mezzo segna il gol che decide la partita, da attaccante vero. CAMBIA LA PARTITA.

FLOP

Malick Lame (Turris) - Per necessità gioca in un ruolo non suo, ma sbaglia troppo. Tanti errori nelle letture e nei passaggi. Non gioca con lucidità e sicurezza e ne risente non solo la sua prestazione ma tutta la squadra. Accusa un malore in campo ma viene rispedito sul terreno di gioco. Poco dopo è costretto ad uscire. GIORNATA NO.

Filip Raicevic (Ternana) - Lucarelli affida a lui tutto il peso dell'attacco ma non ripaga la fiducia del suo allenatore. Non entra mai nel vivo della partita. Gli capita sui piedi una chance clamorosa che sbaglia da due passi. Non incide, non mette mai in difficoltà la difesa dei campani. Gli arrivano pochi palloni giocabili, ma lui non da mai la sensazione di essere in partita. POCO INCISIVO.