LIVE Vibonese-Turris 1-1 (20'st Spina, 32'st Persano) FINALE

02.05.2021 19:53 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
LIVE Vibonese-Turris 1-1 (20'st Spina, 32'st Persano) FINALE

50' - FINALE - Si chiude con un pari il campionato della Turris!

45' - Concessi 4 minuti di recupero: nella Turris dentro Brandi per Giannone.

40' - Si allungano le squadre e si accende il match. Provvidenziale anticipo di Lame, che evita il colpo di testa a botta sicura del centravanti della Vibonese. Risponde la Turris con un contropiede innescato da Giannone, che però fallisce il passaggio decisivo per Persano. Nel frattempo dentro Di Nunzio per D'Ignazio, ultimamente sofferente sulle incursioni dall'out macino.

37' - La gara resta apertissima. La Turris non si accontenta e vuole provare a vincerla anche. Risponde la Vibonese con tiro angolato di Parigi, sul quale si fa trovare pronto Abagnale.

32' - GOOOOOOL - La Turris trova il pari: assist illuminante di Giannone, sul quale Persano si fa trovare pronto e lesto nell'insaccare in spaccata! Rete meritata per biancorossi, che stavano presidiando la metà campo avversaria con una certa continuità già da alcuni minuti.

30' - La Turris prova a reagire, riproiettandosi in avanti con qualche lancio all'indirizzo di Persano, accorciando sulla seconda palla.

25' - I padroni di casa restano in avanti, galvanizzati dal vantaggio.

20' - GOL VIBONESE - La sbloccano i padroni di casa con un mancino chirurgico del subentrato Spina, che buca Abagnale dal limite dell'area. Turris colpita proprio nella fase del match in cui sembrava in grado di controllare l'inferiorità numerica senza grossi patemi.

16' - La Turris non si fa schiacciare dalla Vibonese e prova a farsi notare in avanti.

11' - Turris che paradossalmente sembra più impavida con l'uomo in meno. Vibonese abbastanza contratta: Roselli si gioca la carta Tumbarello!

7' - GOL ANNULLATO ALLA TURRIS - Scambio nello stretto tra Persano e Giannone, con quest'ultimo che si ritrova a tu per tu col portiere, spedendo in rete. Ma l'arbitro invalida l'azione per dubbio fuorigioco del fantasista corallino.

5' - Turris che per il momento tiene botta, nonostante l'uomo in meno. Ora è la Vibonese a far girare palla, ma senza trovare varchi.

1' - Si riprende. Caneo ricorre al doppio cambio con gli ingressi di Lame e Persano al posto di Da Dalt e Longo. Esempio torna ad agire così da laterale destro. Nella Vibonese Spina rileva La Ragione.

___________________

45' - FINE PRIMO TEMPO - Gara senza particolari sussulti. L'unico è generato dal pasticcio di Loreto, che commette ingenuamente fallo da ultimo uomo su Plescia e lascia i suoi in inferiorità numerica per il resto del match.

40' - La Turris si riorganizza col 4-4-1: Da Dalt e D'Ignazio arretrato nella posizione di terzini, davanti a loro Giannone e Romano, con Longo unica punta. 

35' - TURRIS IN 10 UOMINI - Plescia approfitta della difesa molto alta della Turris per rubare il tempo a Loreto su un lancio di Laaribi, con il numero tre corallino che lo atterra poco fuori dall'area di rigore. L'arbitro ravvisa fallo da ultimo uomo su chiara azione da gol ed estrae il rosso diretto.

30' - Esempio avanza e tenta il tiro da fuori, ma non impensierisce il portiere. Padroni di casa che si fanno notare per qualche conclusione fuori area, murata dalla retroguardia corallina.

25' - La gara stenta a decollare, con le due squadre che fin qui rimangono abbastanza inespresse.

20' - La Turris prova la manovra ragionata, ma si perde nel passaggio decisivo. Più incisiva la Vibonese quando riparte in contropiede...

15' - Pallino del gioco principalmente nella mani della Turris, ma a creare il primo e vero pericolo del match lo creano i padroni di casa con incursione di Statella, che trova la buona opposizione di Abagnale.

10' - La Vibonese prova a rendersi pericolosa con una conclusione angolata di La Ragione, che però trova la deviazione di Sciacca, in posizione di fuorigioco. Risponde la Turris con Giannone, il cui tiro dal limite è debole e fuori dallo specchio.

5' - Manovriera la Turris in queste prime battute. Più guardinga la Vibonese, che opta subito per la verticalizzazione rapida indirizzata a Plescia.

1' - Partiti con alcuni minuti di ritardo, per permettere la contemporaneità con gli altri campi. Ai padroni di casa il calcio d'inizio.

FORMAZIONE TURRIS - Ritorno al passato per mister Caneo, che ripropone il 3-4-2-1, ma se la gioca con i titolarissimi. Difesa mobile con Lorenzini al centro, Esempio e Loreto ai suoi lati. Mediana con il duo Tascone-Franco, lasciando spazio a Da Dalt e D'Ignazio sugli esterni. In avanti Romano e Giannone al servizio di bomber Longo.

VIBONESE-TURRIS

VIBONESE (3-5-2): Mengoni; Sciacca, Vergara, Mahrous; Fomov (9'st Tumbarello), Cattaneo, Laaribi, Statella (20'st Parigi), Ciotti (44'st Alvaro); La Ragione (1'st Spina), Plescia (44'st Di Santo). All: Roselli. A disp: Marson, Redolfi, Murati, Berardi, Falla, Vitiello, Mancino.

TURRIS (3-4-2-1): Abagnale; Esempio, Lorenzini, Loreto; Da Dalt (1'st Persano), Franco (46'st Primicile), Tascone, D'Ignazio (40'st Di Nunzio); Romano, Giannone (44'st Brandi), Longo (1'st Lame). All: Caneo. A disp: Barone, Boiciuc, Fabiano, Alma, Salazaro, D'Oriano, Capuozzo. 

ARBITRO: De Angeli di Milano.

NOTE: ammonito Tascone. Espulso Loreto al 35'pt per fallo da ultimo uomo.