L'ex Da Dalt: "Ad Avellino pressione superiore rispetto a Torre del Greco. Ecco perché Franco sta soffrendo..."

03.12.2022 18:33 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
Fonte: tuttoavellino
L'ex Da Dalt: "Ad Avellino pressione superiore rispetto a Torre del Greco. Ecco perché Franco sta soffrendo..."
TUTTOmercatoWEB.com

Franco Da Dalt, ex di Avellino e Turris, è intervenuto a Calcio d'inizio, format di Sportchannel 214, dove ha analizzato i temi del derby di domani pomeriggio. Queste le sue parole: "Ricordo con affetto quella esperienza di Avellino, è bello perché si vive di calcio. C'era un grande entusiasmo e ricordo che non potevi neanche uscire per strada che i tifosi ti fermavano ed era davvero molto bello. Non è facile cambiare. Torre del Greco è diversa da Avellino. A Torre hai più tempo per ottenere i risultati, ad Avellino non ti aspettano, c'è un'esigenza enorme e i tifosi si aspettano tutto e subito. E' quello che sta accadendo a Franco. Conosco bene Daniele, so che è un giocatore forte, in Serie C fa la differenza, ma ora sta soffrendo l'esigenza di Avellino. Io spero per lui che possa uscirne presto e possa dimostrare le sue qualità. La dirigenza ci tiene molto a lui e speriamo che possa presto rispettare le attese". 

Sull'Avellino di oggi: "Deve guardare a partita dopo partita, ora viene da due partite con 4 punti, deve cercare di avere continuità di risultati. Deve arrivare nelle prime 4, con tutto il rispetto per Cerignola e Giugliano. Avellino è Avellino. Per chi tiferò domenica? Forza lupi, serve troppo questa vittoria".