I PRIMI VOLTI NUOVI – Sandomenico e Romano alla Turris per riscattarsi. L’agente assicura: “Torre la piazza ideale per loro. Contratti annuali, la conferma se la gudagneranno sul campo!”

10.08.2020 17:20 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
I PRIMI VOLTI NUOVI – Sandomenico e Romano alla Turris per riscattarsi. L’agente assicura: “Torre la piazza ideale per loro. Contratti annuali, la conferma se la gudagneranno sul campo!”

I primi due volti nuovi della Turris 2020-2021 sono nomi affermati per la serie C, in odore di riscatto dopo una stagione non in linea con i loro standard di rendimento. Trattasi di Antonio Romano e Sasà Sandomenico, accomunati anche dal fatto di avere lo stesso procuratore, l’Avvocato Maurizio De Rosa, tra l’altro agente anche dell’imminente nuovo arrivo Zibert, che ai microfoni di Tuttoturris.com ha svelato i retroscena delle trattative che hanno portato in rossocorallo i suoi due assistiti: Entrambe le operazioni sono state rapide e di facile risoluzione, vista la forte volontà reciproca di unirsi. Per Sandomenico, l’interesse era stato manifestato già alcune settimane fa e abbiamo formalizzato l’accordo non appena la Turris ha inoltrato la domanda d’iscrizione al campionato. Per Romano, invece, abbiamo chiuso anche prima, visto che la Turris lo stava inseguendo da molto tempo. Entrambi i ragazzi vengono a Torre per fare bene, in una grande piazza e con una proprietà forte.

De Rosa aggiunge: “Poche presenze nell’ultimo anno per Sandomenico? Di sicuro quella appena trascorsa non è stata la sua annata migliore. Tuttavia ha inciso, in questo senso, anche il Coronavirus, che lo ha privato di 10 partite. Parliamo però di un esterno offensivo, numeri alla mano, tra i più prolifici della C, con una media gol spaventosa se consideriamo il fatto che non è un attaccante centrale. Anche Romano nell’ultimo anno non è riuscito ad esprimersi al massimo, ma parliamo di un ragazzo che ha grosse potenzialità, tant’è vero che ai tempi del Napoli è stato anche in orbita prima squadra. Credo che Primicile si sia accaparrato uno dei migliori prospetti in circolazione. Un classe ’96 che può giocare sia nel centrocampo a due che a tre”.

Chiusura finale: “Sia Sandomenico che Romano hanno sottoscritto un contratto annuale, con opzione legata al rendimento. Parliamo di giocatori che non si legano ai contratti, la conferma se la guadagneranno sul campo!”.