Le pagelle di Turris-Vibonese: Persano e Romano danno la scossa. Di Nunzio soffre, la coppia Longo-Pandolfi non funziona!

16.01.2021 17:36 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Le pagelle di Turris-Vibonese: Persano e Romano danno la scossa. Di Nunzio soffre, la coppia Longo-Pandolfi non funziona!
© foto di Pasquale D'Orsi

Le pagelle dei corallini…

ABAGNALE 7: tiene a galla la Turris con un intervento reattivo nella ripresa. Beffato in uscita da Plescia…

LAME 6: tutto sommato non sfigura, puntando sulle doti fisiche. Sacrificato nella ripresa per l’ammonizione e per una Turris più offensiva (dal 1’st D’IGNAZIO 5,5: non riesce ad incidere più di tanto in termini di propulsione offensiva).

DI NUNZIO 5: apparso in affanno, con vari appoggi sbagliati e disimpegni sempre al limite. Si perde Plescia nel gol del vantaggio degli ospiti.

LORENZINI 6: si disimpegna bene, non commettendo particolari sbavature (dal 28’st ROMANO 7: trova il guizzo vincente che evita il ko della Turris).

DA DALT 6: primo tempo col freno a mano tirato. Nella ripresa riesce a trovare maggiore sfogo sulla destra, da dove riesce a sfornare qualche pallone nel mezzo.

TASCONE 6: gira a vuoto nei primi 45 minuti, perdendo più di una volta le avanzate di Tumbarello. Migliora nella seconda frazione, offrendo la propria assistenza in fase offensiva (dal 38’st FABIANO R: sv).

SIGNORELLI 6,5: conferma i progressi evidenziati a Bari. Gioca vari palloni, perdendone pochi, e riesce spesso a velocizzare la manovra con pochi tocchi e buone intuizioni (dal 19’st ALMA 5,5: si accende solo a tratti).

FRANCO 5,5: riesce a sfondare poche volte tra le linee, perdendosi un po’ nella rete avversaria.

ESEMPIO 6: primo tempo abbastanza abbottonato. Le sue caratteristiche vengono evidenziate soprattutto nei secondi 45 minuti, quando agisce nei tre dietro, con licenza di offendere.

LONGO 5: salvo un colpo di testa nella ripresa, resta abbastanza estraneo alla manovra. A volte un pizzico in anticipo, altre in ritardo (dal 28’st PERSANO 6,5: con la sua fisicità crea maggiori spazi per i compagni, procurando il corner dal quale scaturisce il gol di Romano).

PANDOLFI 5,5: si pesta i piedi con Longo e rimane anche lui abbastanza ingabbiato nella morsa della Vibonese. Va meglio con l’ingresso di Persano, grazie al quale sembra godere di maggiore respiro.

ALL. FABIANO 6: azzecca i cambi nella ripresa e recupera un match che sembrava abbastanza compromesso. Ma anche oggi ha avuto la prova della scarsa efficacia del tandem Longo-Pandolfi dall’inizio, con una Turris poco pericolosa per oltre un'ora di match. In tal senso, le caratteristiche di Persano sembrano più congeniali al gioco della squadra, nel quale diventa fondamentale la capacità di avere un attaccante che sappia fare da boa, per permettere gli inserimenti da dietro.