Il Cds spiega la proposta di riforma: C Elite dopo la B. L'attuale serie C declassata a quarta serie...

28.07.2021 12:49 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
Il Cds spiega la proposta di riforma: C Elite dopo la B.  L'attuale serie C declassata a quarta serie...
TUTTOmercatoWEB.com

Il Corriere dello Sport di oggi approfondisce la proposta della riforma dei campionati, lanciata ieri dal presidente Gravina e che, per entrare completamente a regime nella stagione 2024-2025, determinerebbe un cambio radicale nei meccanismi di promozione e retrocessione delle attuali categorie professionistiche, soprattutto la serie C, già dalla prossima stagione.

L'idea sarebbe quella di creare due leghe professionistiche, una di A formata da 18 o 20 squadre, solo due retrocessioni in B, e una serie B sempre a 18-20 squadre, con due retrocessioni nella C d'Elite (che farebbe parte della stessa lega di B) a 16-18 squadre e due promozioni. Qui si ferma il professionismo. Sotto ci sarà l'attuale serie C, che rappresenterà però la quarta serie a 36 squadre, e una Lega di D divisa in D d'Elite (si parte a 36 per arrivare progressivamente a 54) e non Elite (si parte 130 per scendere a 112) così da riequilibrare il sistema e portarlo "a livello"