La Turris risucchia il Catania nella bagarre salvezza. Zeoli ammette: "Momento delicato..."

24.03.2024 17:31 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
La Turris risucchia il Catania nella bagarre salvezza. Zeoli ammette: "Momento delicato..."

Al termine di Turris-Catania, il tecnico Michele Zeoli ha commentato ai microfoni di Telecolor la sconfitta della squadra rossazzurra, come riportato da Tuttocalciocatania.com: “Prendere il secondo gol fa capire che bisogna stare sempre in partita, invece dopo l’1-0 non abbiamo reagito come è successo nella ripresa. Con la superiorità numerica per forza dovevamo giocare in pressione sulla loro area. Sappiamo che il momento era delicato, continua ad esserlo e ci dobbiamo assumere delle responsabilità, io in primis, ma anche il resto della squadra. Con il primo tempo di oggi spero che anche i giocatori capiscano cosa rischiamo. Devono essere consapevoli, noi vogliamo dare una mano a questi ragazzi. Io sapevo a cosa andavo incontro accettando l’incarico. Errori individuali? In ogni partita ce ne stanno tanti, non si possono fare scelte drastiche perché abbiamo bisogno di tutti. Non si possono sentire fuori dalla situazione. Di fronte all’errore poi mi aspetto altre cose”.