Cerignola, stangata dal Giudice Sportivo per insulti razzisti durante il match con la Turris...

02.04.2024 20:27 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
Cerignola, stangata dal Giudice Sportivo per insulti razzisti durante il match con la Turris...
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport

Fra le varie sanzioni poste in essere del Giudice Sportivo di Serie C, Stefano Palazzi, sulle gare della 34ª giornata di campionato, spicca quella nei confronti dell'Audace Cerignola.

Il club pugliese, dopo lo 0-0 contro la Turris al 'Monterisi', è stato, infatti, sanzionato con 3mila euro di multa perché "sostenitore, posizionato all’interno del Settore Tribuna (occupato da circa 800 sostenitori) e portatosi a ridosso della recinzione adiacente l’imbocco del tunnel che conduce agli spogliatoi, al termine della gara, mentre la quaterna arbitrale e le squadre rientravano negli spogliatoi, proferito un epiteto razzista, ripetuto per due volte, nei confronti del primo assistente arbitrale comportante offesa, denigrazione e insulto per motivi di razza, colore, nazionalità, origine anche etnica”.