Verso la Cavese - Il giovane Fabiano: "Vogliamo chiudere l'anno in bellezza. Per la salvezza disposto a giocare in qualsiasi ruolo!"

22.12.2020 20:20 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Fonte: Andrea Liguoro - Tuttoturris.com
Verso la Cavese - Il giovane Fabiano: "Vogliamo chiudere l'anno in bellezza. Per la salvezza disposto a giocare in qualsiasi ruolo!"
© foto di Salvatore Varo

Da quel debutto al “San Nicola” di Bari, Raffaele Fabiano è diventato un elemento prezioso per la rosa della Turris e non l’ha più lasciata. È cresciuto, grazie al lavoro di mister Fabiano, fino ad approdare in C con la maglia corallina: “Impatto con la Lega Pro più che positivo – afferma il centrocampista-. In questa categoria trovi squadre molto più organizzate rispetto alla D. Il ruolo? Quando il mister mi chiama in causa, sono disposto a fare qualsiasi ruolo per arrivare al nostro obiettivo, la salvezza”. L’anno si chiuderà con un derby al “Liguori”, quello con la Cavese: “Sicuramente domani sarà una partita difficilissima e dovremo metterci il duecento per cento per portare a termine quest’anno nel migliore dei modi – afferma Fabiano-. La vittoria in casa manca dalla terza giornata, con la Viterbese. Lotteremo su ogni pallone per regalare ai nostri tifosi uno splendido Natale”. Ultima partita dell’anno, si diceva. Un anno che alla Turris ha regalato la promozione in Lega Pro dopo venti anni di serie D, ma una festa rovinata dalla pandemia: “Il 2020 che per noi è stato croce e delizia, tra promozione e COVID. Adesso speriamo di chiuderlo nel migliore dei modi con una fantastica vittoria anche per i nostri tifosi che ci tengono particolarmente  a questo derby”.