Padalino certo sulla Turris: "Lotterà per la parte sinistra della classifica. Le big arrancano, il Monopoli sfrutta la libertà mentale..."

13.09.2021 22:37 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
Padalino certo sulla Turris: "Lotterà per la parte sinistra della classifica. Le big arrancano, il Monopoli sfrutta la libertà mentale..."
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Gaetano/tuttolegapro.com

Avvio di stagione a cinque stelle per il Monopoli, capolista a sorpresa nel Girone C. Per parlare di questo e altri temi, i microfoni di TuttoC.com hanno intercettato il tecnico Pasquale Padalino: “Rispetto all'anno scorso ha aggiunto qualche giocatore di categoria interessante, se il Monopoli è primo è però anche perché le altre stanno venendo meno. Siamo ancora alla terza giornata, il campionato deve ancora prendere forma”.

Qual è la forza del Monopoli?

“La leggerezza. Hanno una libertà mentale differente rispetto a quelle squadre condannate a vincere”.

Un'altra sorpresa nel Girone C è il Taranto.

“All'inizio certe squadre sono aiutate dall'entusiasmo della nuova categoria, a differenza di altre che invece pagano lo scotto iniziale”.

Il Monterosi sta pagando l'impatto con la nuova categoria.

“Col Foggia avrebbe meritato qualcosa in più del pari, poi contro Bari e Campobasso non è andata bene. È chiaro che alla squadra serva tempo per assestarsi”.

Bari candidata numero uno per la B?

“Al pari di Catanzaro, Juve Stabia e Avellino, è obbligata a lottare per il vincere. È una squadra composta da giocatori importanti, ma che deve ancora trovare la propria stabilità. Vedo bene anche Monopoli, Potenza e Messina”.

La sua ex Foggia?

“Dal precampionato c'è stato un continuo crescendo, contro la Turris, una squadra che lotterà per la parte sinistra della classifica, però c'è stato un passo falso. Non c'è ancora la dinamicità classica di Zeman, non si vedono ancora le sue solite caratteristiche”.