LIVE Foggia-Turris 2-0 (31'st Di Grazia, 43'st Curcio) FINALE: corallini fuori a testa altissima!

Il regolamento prevede che chi oggi gioca fra le mura amiche ha due risultati su tre dalla sua parte, cioè passa il turno anche in caso di pareggio al termine dei 90 minuti. Pertanto, la Turris deve vincere per accedere al secondo turno dei playoff.
01.05.2022 17:00 di Vincenzo Piergallino   vedi letture
LIVE Foggia-Turris 2-0 (31'st Di Grazia, 43'st Curcio) FINALE: corallini fuori a testa altissima!

48' - FINALE - Turris fuori a testa altissima.

45' - Nella Turris qualche scampolo per il giovane D'Oriano, entrato al posto di Leonetti. Concessi 3 minuti di recupero.

43' - RADDOPPIO FOGGIA - I satanelli la chiudono con Curcio: questa volta è lui ad insaccare in tapin su precedente respinta di Perina.

42' - Zeman si copre con Girasole al posto di Merola.

41' - La Turris ci prova con le energie residue. In contropiede Petermann fallisce la palla del 2-0.

39' - La Turris si scopre, con il Foggia che cerca la ripartenza giusta per chiudere il match.

37' - Giallo a Di Pasquale per duro intervento ai danni di Pavone.

35' - La Turris si gioca il tutto per tutto con un altro doppio cambio. Fuori Ghislandi e Giannone, dentro Nunziante ed il giovanissimo Nocerino.

33' - TURRIS VICINISSIMA AL PARI - Reazione immediata dei corallini che vanno ad un passo dal gol con rovesciasta di Leonetti, deviata in corner da un ottimo intervento di Dalmasso.

31' - GOL FOGGIA - Satanelli in vantaggio con Di Grazia, che deve solo appoggiare in rete su assist di Curcio, sfilato alla difesa corallina sul filo del fuorigioco.

30' - Turris che dialoga bene in mezzo al campo, ma manca lo spunto decisivo dei vari Giannone e Leonetti, abbastanza in ombra in questa seconda frazione.

26' - La Turris è un po' calata rispetto alla prima frazione, ma la partita resta apertissima a poco più di 15 minuti dalla fine.

24' - Potenziale chance per la Turris, con Ghislandi e Giannone che cincischiano troppo da buona posizione, vanificando l'azione.

22' - CHANCE FOGGIA - Il neo entrato Garofalo subito pericoloso con un colpo di testa sotto misura che non trova la porta.

21' - Doppio cambio anche nel Foggia. Fuori Rocca e Ferrante, dentro Garofalo e Di Grazia.

20' - La Turris si rivede in avanti dopo 10 minuti di marca rossonera. Nulla di fatto sugli sviluppi di un corner...

18' - Turris ora schierata col 4-2-3-1, col terzetto Pavone-Giannone-Leonetti alle spalle di Longo.

17' - Doppio cambio nella Turris, un po' in debito di ossigeno negli ultimi minuti. Dentro Pavone e Finardi, fuori Loreto e Bordo.

13' - Spinge ora il Foggia, rifiata la Turris dopo un inizio ad alta intensità.

15' - GOL ANNULLATO AL FOGGIA - Di Pasquale insacca al termine di un'azione insistita, anticipando Perina, ma l'arbitro annulla subito per offside.11' - Tiro di Petermann da fuori: palla fuori bersaglio.

10' - Padroni di casa che faticano a mantenere la giusta distanza tra le linee. Turris che prova a sfruttare gli spazi.

7' - Foggia in difficoltà, la Turris aumenta il pressing.

5' - Turris ancora all'attacco sugli sviluppi di un corner. Allontana con affanno la retroguardia rossonera.

3' - Turris manovriera come nella prima frazione, ma manca la giusta precisione in fase di definizione dell'azione.

1' - Si riprende senza cambi da ambo le parti.

_______________________

47' - FINE PRIMO TEMPO - Turris sfortunatissima in questa prima frazione. I corallini colpiscono due legni e mettono paura al Foggia. Partita che resta apertissima.

47' - CLAMOROSO, SECONDO PALO DELLA TURRIS - I corallini colpiscono il secondo legno con tiro a botta sicura di Leonetti, imbeccato da un lancio millimetrico di Giannone.

45' - 2 minuti di recupero.

44' - Contatto in area tra Loreto e Garattoni. L'arbitro ammonisce il terzino del Foggia per simulazione.

42' - Staffilata de Petermann da fuori: blocca Perina.

41' - Grande idea di Tascone, che riesce a mandare in porta Leonetti con un filtrante da metà campo. Ma l'ala corallina fallisce l'aggancio decisivo.

37' - FOGGIA AD UN PASSO DAL GOL - Merola colpisce di testa su cross dalla sinistra, con palla che sfiora di un nulla al lato.

35' - RISPONDE IL FOGGIA - Girata di testa di Ferrante nel cuore dell'area, che però non inquadra la porta.

34' - LONGO ANCORA VICINO AL GOL - La punta corallina sfiora di nuovo il vantaggio con un tiro a giro che impegna severamente il portiere, che devia in corner con un grande colpo di reni. Cominciano ad essere tante le palle gol create dalla Turris...

33' - Gioco spezzettato negli ultimi minuti.

31' - Lo stesso Tascone rischia con intervento su Curcio in mezzo al campo.

28' - Giallo per Tascone, costretto al fallo tattico a metà campo.

27' - Compassata la manovra del Foggia, la Turris prova a sfruttare il momento favorevole.

23' - TURRIS VICINA AL GOL - Tascone si incarica della battuta dal limite dell'area, con palla che termina di un soffio alta sulla traversa.

22' - Punizione da posizione molto invitante per la Turris, conquistata da Leonetti che costringe Sciacca all'ammonizione.

21' - E' un po' calata la spinta della Turris. Il Foggia prova a tenere il pallino del gioco.

18' - PRIMO SUSSULTO DEL FOGGIA - Ci prova Ferrante con un rasoterra da fuori area: palla di fuoco fuori alla sinistra di Perina!

17' - Attimi di ansia per Giannone, dolorante dopo un contrasto di gioco. Ma il fantasista corallino fa cenno di poter continuare.

15' - Ritmi alti in campo: il Foggia prova a conquistare metri, ma la Turris resta sempre insidiosa con le sue accelerazioni.

12' - La Turris sta creando problemi al Foggia con le incursioni di Giannone tra le linee, che calibra male il filtrante che avrebbe messo Longo a tu per tu col portiere.

9' - I corallini ci provano ancora, con il Foggia un po' intimorito nei primi minuti.

6' - Buon approccio della Turris, che si rende ancora minacciosa direttamente dal corner di Ginnonae. Smanaccia il portiere...

5' - Turris che in fase offensiva si schiera col solito 3-4-3, con Loreto e Ghislandi che si allargano sulla linea dei centrocampisti. In fase di non possesso, invece, i corallini si mettono a specchio con Loreto che occupa il centro sinistra della mediana.

4' - Insiste la Turris con una conclusione di Giannone da fuori, che però non impensierisce il portiere.

3' - OCCASIONISSIMA TURRIS - Longo intercetta un errato retropassaggio di Petermann e colpisce il palo da posizione defilata!

1' - Subito gioco fermo, con Esempio dolorante a terra dopo scontro di gioco. Interviene lo staff tecnico biancorosso.

1' - Partiti! Al Foggia il calcio d'inizio.

Squadre in campo. Turris in maglia bianca a tinte corallina. Foggia con la classica tenuta casalinga, vale a dire rossonera. Spettacolo sugli spalti dello Zaccheria.

FORMAZIONE FOGGIA - Nessuna sorpresa tra i satanelli, rispetto alle indicazioni della vigilia. In mediana Di Paolantonio vince il ballottaggio con Garofalo. Nessun dubbio sul tridente offensivo, con Merola e Curcio ai lati di bomber Ferrante.

FORMAZIONE TURRIS - Grana in attacco per i corallini. A gran sorpresa Santaniello, colpito da una colica biliare in fase di accertamento nelle ultime ore, non figura nella formazione iniziale e nemmeno in panchina, sostituito dal giovane Longo. Stando alle ultimissime indicazioni, mister Caneo dovrebbe optare per il 4-3-3, mettendosi a specchio con Zeman. Difesa quasi interamente under, con la coppia Manzi-Esempio al centro, supportata da Ghislandi e Varutti da terzini. In mediana agirà Bordo in cabina di regia, con Tascone e Loreto da mezzali (ruolo inedito per quest'ultimo). In avanti tocca a Longo l'arduo compito di reggere il tridente offensivo, completato da Leonetti e Giannone. 

FOGGIA-TURRIS

FOGGIA (4-3-3): Dalmasso; Garattoni, Sciacca, Di Pasquale, Rizzo; Rocca (21'st Garofalo), Petermann (45'st Rizzo Pinna), Di Paolantonio; Merola (42'st Girasole), Ferrante (21'st Di Grazia), Curcio. All: Zeman.

A disp: Alastra, Vitali, Maselli, Turchetta, Tuzzo, Martino, Nicolao.

TURRIS (3-4-3): Perina; Manzi, Esempio, Varutti; Ghislandi (35'st Nunziante), Tascone, Bordo (17'st Finardi), Loreto (17'st Pavone); Giannone (35'st Nocerino), Longo, Leonetti (44'st D'Oriano). All: Salvatore (Caneo squalificato).

A disp: Abagnale, Colantuono, Zanoni, Lame, Rosolino, Iglio.

ARBITRO: Marco Monaldi di Macerata.

NOTE: ammoniti Sciacca, Tascone, Garattoni, Curcio, Di Pasquale.