Fabiano: "Dimentichiamo il Francavilla, cambieremo modulo spesso. Su Viterbese e mercato..."

06.10.2020 22:12 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Fonte: Andrea Liguoro - Tuttoturris.com
Fabiano: "Dimentichiamo il Francavilla, cambieremo modulo spesso. Su Viterbese e mercato..."

Terza giornata di campionato e subito un turno infrasettimanale. Per la Turris, dopo la vittoria di domenica contro il Francavilla, altro impegno casalingo, questa volta contro la Viterbese: “Innanzitutto dobbiamo resettare la partita di domenica scorsa e pensare a quella di domani – avverte subito il tecnico Fabiano-. In ogni partita dobbiamo sempre alzare l’asticella, soprattutto a livello mentale perché penso che è quello che fa la differenza”. Assenti Longo, Alma, D’Alessandro ed il neo acquisto Lame, il tecnico recupera Di Nunzio che sarà disponibile (domenica fu sostituito nell’intervallo per un problema alla caviglia). Sarà ancora 4-3-1-2? “La squadra sta lavorando bene indipendentemente dal modulo che useremo in ogni partita – afferma Fabiano-. Ogni gara farà storia a se, quindi è importante che la squadra sia mentalizzata ad avere i principi giusti. Il modulo cambierà di partita in partita e potrà cambiare anche nel corso della stessa gara. Ripeto, l’importante è avere la testa giusta”.

Ieri ultimo giorno di mercato, con la società del presidente Colantonio che ha regalato al tecnico Fabiano due colpi: il portiere Barone ed il giovane difensore Lame. Un portiere esperto mancava – commenta il tecnico torrese- perché il giovane Piazza è andato al Giugliano, abbiamo un ragazzo della Juniores nel quale crediamo tanto ma è molto giovane, quindi abbiamo infoltito la rosa dei portieri e siamo più tranquilli. Il difensore, invece, è un giovane che completa un reparto di tre “grandi” e sicuramente sarà una pedina importante durante tutto il campionato”.

L’avversario di domani si chiama Viterbese, squadra da non sottovalutare e che Fabiano ha studiato bene: “Ho visto le due partite che hanno disputato e mi è sembrata una squadra ben messa in campo, con grandi principi e grande qualità. Nonostante sia una squadra giovane e di prospettiva, ha giocatori importanti in ogni settore del campo”.