Turris, quasi fatta per un nome a sorpresa: al posto di Werkhoven c'è l’ex Rieti Persano

13.08.2020 01:02 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Turris, quasi fatta per un nome a sorpresa: al posto di Werkhoven c'è l’ex Rieti Persano

Nome a sorpresa in dirittura d’arrivo per la Turris. Infatti, è vicinissimo ai corallini l’attaccante centrale Mattia Persano, classe ’96 di 187 cm, proveniente dal Rieti. Classica prima punta fisica, Persano vanta circa 56 presenze e 7 gol nei Pro, metà delle quali totalizzate con la maglia dell’Arezzo nella stagione 2018-2019 (le altre distribuite tra Lecce, Modena e Siracusa). Nell’ultimo anno da registrare una parentesi nella serie A rumena con la maglia dell’Hermannstadt, salvo rientrare in Italia nel mercato invernale in forza al Rieti, con il quale ha realizzato due gol e 7 presenze prima dello stop del campionato. Un giocatore probabilmente dal nome non roboante come altri accostati alla Turris in queste settimane, ma sul quale la società corallina sembrerebbe disposta a scommettere anche in prospettiva, magari facendolo crescere nel tempo alle spalle di Fabio Longo. Discorso simile a quello che il club aveva fatto per l'olandese Werkhoven, definitivamente sfumato dopo i continui tentennamenti del ragazzo.