Numeri da bomber per Forte: "Rilassati dopo il vantaggio, ma ad alta intensità non ce n'è per nessuno"

16.09.2019 06:49 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Numeri da bomber per Forte: "Rilassati dopo il vantaggio, ma ad alta intensità non ce n'è per nessuno"

Stagione appena iniziata e subito numeri da bomber per Daniele Forte. Il centrocampista foggiano, autore di 3 gol nelle ultime gare, conferma le referenze con le quali era stato presentato dopo il suo ingaggio in rossocorallo, ossia di una mezzala dalla chiara vocazione offensiva e con uno spiccato senso del gol.

L’ex Arzignano ha commentato la sua prestazione al termine della vittoria di Ladispoli: “Quante reti mi sono prefissato per quest’anno? L’obiettivo principale è un altro, poi più gol riesco a siglare per dare un contributo alla causa e meglio sarà. Le reti subite? Forse inconsciamente ci siamo un po’ rilassati. Dopo esser passati in vantaggio dopo soli 10 secondi, magari abbiamo pensato che tutto fosse facile ed invece abbiamo avuto la dimostrazione che in questo campionato nulla è semplice, tutte ci faranno la guerra”.

Forte aggiunge: “Oggi abbiamo dimostrato che quando giochiamo ad alta intensità non ce n’è per nessuno, creiamo tante occasioni da gol. Se invece abbassiamo il ritmo facciamo fatica. Non ho visto grosse differenze con i gironi del Nord, la serie D è una categoria dura sempre e comunque”.

Infine un pensiero per la folta presenza dei supporters corallini: “I tifosi ci danno sempre una grossa spinta. Voglio ringraziarli a nome di tutta la squadra per il calore ed il sostegno che ogni volta ci trasmettono”.