IL PROSSIMO TURNO - Leonzio per la matematica. Cavese e Igea fuori casa, aperta la lotta salvezza...

 di Vincenzo Piergallino  articolo letto 525 volte
Fonte: messina nel pallone (filippo d'angelo)
IL PROSSIMO TURNO - Leonzio per la matematica. Cavese e Igea fuori casa, aperta la lotta salvezza...

A cinque giornate dal termine, le sorti del girone I del campionato nazionale di Serie D sembrano già scritte. La vittoria della Sicula Leonzio a Barcellona contro l’Igea Virtus ha fatto capire che la squadra di mister Ciccio Cozza è diretta verso la Lega Pro e attende solo la matematica: infatti, con dieci punti di vantaggio sul secondo posto della Cavese (57), sembra quasi impossibile perdere il primato.
Delusione amara, invece, per le inseguitrici e, su tutte, proprio Cavese e Igea che, nella prima parte del campionato, sembravano lanciate verso la promozione. I lentinesi, domani, se la vedranno in casa con l’Aversa Normanna, che vuole avvicinarsi alla Sancataldese ed evitare i play-out. I siciliani, con quattro punti di vantaggio sui campani, saranno di scena a Torre del Greco contro la Turris che non vince da tre giornate

La Cavese e l’Igea, ormai ai play-off, anche in questo caso, manca solo la matematica, affronteranno, rispettivamente, il Gela e il Città Gragnano: i campani puntano a mantenere almeno la seconda posizione, mentre la squadra di Peppe Raffaele, nonostante non sia riuscita a compiere il miracolo sportivo raggiungendo la promozione in Lega Pro, si ritiene comunque soddisfatta per il lavoro svolto al primo anno in Serie D. In mezzo, il Rende, terza forza del campionato con 56 punti, andrà a Pomigliano, pronto ad approfittare di eventuali passi falsi delle dirette avversarie, mentre la Frattese se la vedrà con l’ormai retrocesso Sersale.

In zona play-off, turno di riposo per la Palmese, che prenderà, quindi, tre punti a tavolino utili per confermarsi almeno in quinta posizione, mentre, sarà scontro play-out tra Roccella e Sarnese, separate da appena un punto. Chiude il turno, infine, Castrovillari-Gladiator, con i locali che possono migliorare la propria posizione in ottica spareggi.

La 30^ giornata
Castrovillari - Gladiator
Città di Gela - Cavese
Città di Gragnano - Igea Virtus
Due Torri - Palmese (0-3 a tavolino)
Frattese – Sersale
Pomigliano - Rende
Roccella - Sarnese
Sicula Leonzio - Aversa Normanna
Turris - Sancataldese

CLASSIFICA

67 – LEONZIO

57 – CAVESE

56 – RENDE

55 – IGEA VIRTUS

52 – PALMESE

47 – GELA

46 – FRATTESE

46 – TURRIS

43 – GLADIATOR

39 – GRAGNANO

38 – POMIGLIANO

36 – SANCATALDESE

32 – AVERSA

27 – ROCCELLA

26 – SARNESE

24 – CASTROVILLARI

12 – SERSALE

  0 – DUE TORRI