In attesa della Covisoc: dubbi sulle iscrizioni di Chievo e Trapani

28.06.2019 19:04 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Fonte: foggiacalciomania.com
In attesa della Covisoc: dubbi sulle iscrizioni di Chievo e Trapani

Non solo il Palermo. Secondo quanto riportato da Il Fatto Quotidiano, emergerebbero problemi anche in ordine alle iscrizioni in Serie B di Chievo e Trapani.

Nella fattispecie – spiega il quotidiano diretto da Marco Travaglio -, il Chievo avrebbe sì operato diverse cessioni (con relative plusvalenze) per ripianare i debiti ma ci sarebbe incertezza sul rispetto delle scadenze temporali imposte dalla Figc: il regolamento federale fissava infatti al 22 giugno il termine ultimo per l’utilizzo del saldo finanziario dei trasferimenti, ma nella prima comunicazione ricevuta dalla Serie B veniva invece indicata la data del 23 giugno.

Per certi versi paradossale l’anomalia riscontrata in casa Trapani: la società ha provveduto a consegnare una documentazione completa, ma l’originale della fideiussione sarebbe stato consegnato senza timbri, con le sole firme che in teoria non avrebbero lo stesso valore di autenticità. La palla ora passa alla Covisoc.