GIUDICE SPORTIVO GIRONE I - I PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI DOPO LA 7°GIORNATA

31.10.2018 14:00 di tuttoturris .com  articolo letto 571 volte
Fonte: nocerinalive
GIUDICE SPORTIVO GIRONE I - I PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI DOPO LA 7°GIORNATA

Di seguito riportiamo le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 7°giornata del Campionato di serie D, girone I:

MESSINA – CASTROVILLARI: rilevato che la gara in epigrafe, a seguito di Ordinanza del Sindaco di Messina che disponeva la chiusura dell’Impianto “Franco Scoglio” a causa delle avverse condizioni meteo, non è stata disputata, rimette gli atti al Dipartimento Interregionale per quanto di competenza.

A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA

Euro 1.200,00 TROINA: per avere, propri sostenitori, al termine della gara, rivolto espressioni offensive ed irriguardose all’indirizzo della Terna Arbitrale, facendola oggetto del lancio di monete e pietre di piccole dimensioni.

A CARICO DIRIGENTI
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 14/11/2018
BRUNO FRANCESCO (ROTONDA)
Per aver rivolto espressione offensiva all’indirizzo del Direttore di gara, allontanato.

A CARICO DI ALLENATORI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
LA SERRA ANTONIO (PALMESE)
Per proteste nei confronti dell’Arbitro, allontanato.
CHIANESE MAURO (PORTICI)
Per proteste nei confronti dell’Arbitro, allontanato.
AIELLO ALDO (TROINA)
Per proteste nei confronti dell’Arbitro, allontanato.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA PER DOPPIA AMMONIZIONE
DI MARCO SALVATORE (SANCATALDESE)
SABA ALFREDO (TROINA)