Fabiano: "Rosa vasta, ma ci sarà spazio per tutti. Per vincere disposti a giocare anche nel deserto..."

04.09.2019 07:18 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Fabiano: "Rosa vasta, ma ci sarà spazio per tutti. Per vincere disposti a giocare anche nel deserto..."

Dopo aver scontato l’ultima giornata di squalifica, rimediata dalla stagione precedente, mister Fabiano è pronto a guidare la Turris in panchina dal prossimo match con il Tor Sapienza. Il trainer biancorosso archivia così la schiacciante vittoria di domenica scorsa: Era importante cominciare bene il campionato, al di là della prestazione. Ciò che contava più di ogni cosa era il risultato e siamo riusciti ad ottenere la massima posta in palio. Non era un avversario facile la Vis Artena, ma siamo scesi in campo con autorità e personalità, senza peccare di presunzione”.

Sull’impatto dei nuovi arrivi: “Sono arrivati giocatori importanti, così come quelli che già avevamo in organico. Il direttore Primicile ha fatto un lavoro straordinario in sede di mercato e sono più che soddisfatto degli elementi a disposizione, prima grandi uomini e poi grandi calciatori. La rosa è vasta, ma il campionato è lungo e ci sarà spazio per tutti. Ogni settimana avrà una storia a sé e scenderà in campo chi di volta in volta darà più garanzie”.

Sulla possibilità di alternative tattiche al 4-3-3: “Sicuramente dobbiamo avere varietà di soluzioni di gioco, che sia dall’inizio o in corso d’opera, anche perché le altre squadre iniziano a conoscerci e potrebbero adottare delle contromisure”.

Sulla questione stadio mister Fabiano ribadisce: “Il nostro unico pensiero è quello di vincere e per farlo siamo disposti a tutto, anche a costo di allenarci sulle pietre o nel deserto…”.