Fabiano: "Dovevamo fare il quarto gol, ma la squadra ha saputo soffrire"

05.01.2020 19:09 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Fabiano: "Dovevamo fare il quarto gol, ma la squadra ha saputo soffrire"

Mister Fabiano commenta la vittoria sull’Artena, cominciando però dall’analisi dei gol subiti:Sul primo siamo stati noi un po’ ingenui a far scendere l’avversario venti metri palla al piede, mentre sul secondo Delgado ha indovinato una grande traiettoria con la complicità del vento, che aveva aiutato anche noi nel primo tempo. Non ho avuto paura quando siamo passati sul 3-2, ma quando abbiamo fallito la palla del 4-2 in tre o quattro occasioni, perché poi l’episodio sfortunato negli ultimi minuti poteva pur sempre capitarci. La squadra tuttavia ha saputo soffrire, mostrando la solita determinazione nel portare a casa la vittoria, che era la cosa più importante”.

Passando ai singoli: “Palma? Degli assenti non parlo, devo fare i complimenti a chi stava in campo e a chi è subentrato in corso d’opera. D’Alessandro ha fatto un’ottima partita.

Sulla situazione Liguori: "Lo stadio per noi non deve essere alibi, in qualsiasi contesto o situazione nella quale giochiamo dobbiamo puntare al massimo. Gli stimoli dobbiamo trovarli in noi stessi...".