Esordio con gol per Da Dalt: "Il ruolo non conta, voglio vincere. Torre merita la C"

02.09.2019 06:00 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Esordio con gol per Da Dalt: "Il ruolo non conta, voglio vincere. Torre merita la C"

Prestazione di grande sostanza e qualità per Franco Da Dalt, una delle poche ma importanti new entry della nuova Turris. L’esterno ex Avellino, autore di un gran bel gol per il momentaneo 2-0, ha commentato il debutto vincente con la Vis Artena: Siamo consapevoli di essere una squadra forte, costruita per vincere. Dopo un 3-0 forse è facile dire che l’avversario era di basso livello, ma le partite vanno sempre giocate e vincere non è mai facile. Prima o poi troveremo anche delle difficoltà, ma in quel caso dovremo dimostrare di saper soffrire. Siamo venuti ad Artena con massima umiltà, sapendo che senza i tre punti l’inizio di stagione sarebbe stato negativo. Da qui alla fine dell’anno proveremo a vincere su ogni campo e alla fine tireremo le somme. Torre del Greco è una piazza importante, alla pari di Avellino e altre simili a queste, con questa categoria non ha nulla a che vedere. Infatti il nostro intento è portarla via dalla D e ridarle il palcoscenico che merita”.

Sulla posizione in campo: “Mi adatto a qualsiasi posizione mi venga richiesta dal mister. Magari a destra forse mi esprimo meglio, ma mi sacrifico per la squadra perché voglio vincere anche a Torre del Greco e voglio crescere ulteriormente”.