Stangata Palermo. Il TFN retrocede i rosanero in Serie C

13.05.2019 17:02 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Fonte: tmw
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net
Stangata Palermo. Il TFN retrocede i rosanero in Serie C

Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare presieduto da Cesare Mastrocola - ha retrocesso il Palermo all’ultimo posto del campionato di Serie B della stagione sportiva in corso. La società è stata sanzionata per una serie di irregolarità gestionali da parte di alcuni ex dirigenti. Il TFN ha dichiarato inammissibile il deferimento nei confronti di Maurizio Zamparini, all’epoca dei fatti presidente del Consiglio di Amministrazione del Palermo, mentre ha inflitto 5 anni di inibizione con preclusione ad Anastasio Morosi e 2 anni di inibizione a Giovanni Giammarva, rispettivamente presidente del Collegio sindacale e presidente del Consiglio di Amministrazione della società.

E' una Serie B che cambia volto dopo la sentenza che ha condannato il Palermo alla Serie C per illeciti amministrativi.

Classifica alla mano, con i rosanero all'ultimo posto, il Venezia è ufficialmente salvo, mentre il playout vedrà la Salernitana affrontare il Foggia.

Sul fronte dei playoff, invece, al posto del Palermo torna in corsa il Perugia, con Benevento e Pescara nuove teste di serie con il primo turno che vedrà l'Hellas Verona affrontare proprio il Grifo mentre lo Spezia se la dovrà vedere con il Cittadella.

Questa la nuova classifica di Serie B. In attesa che arrivino nuove comunicazioni sul fronte dell'altra società in bilico: il Foggia.

Brescia 67 PROMOSSA IN SERIE A
Lecce 66 PROMOSSA IN SERIE A
Benevento 60 PLAYOFF
Pescara 55 PLAYOFF
Hellas Verona 52 PLAYOFF
Spezia 51 PLAYOFF
Cittadella 51 PLAYOFF
Perugia 50 PLAYOFF
Cremonese 49
Cosenza 46
Crotone 43
Ascoli 43
Livorno 39
Venezia 38
Salernitana 38 PLAYOUT
Foggia 37 PLAYOUT
Padova 31 RETROCESSA
Carpi 29 RETROCESSA
Palermo RETROCESSA D'UFFICIO