Scattano i quarti di finale di Coppa: tre partite il 4 dicembre, chiude Pineto-Tolentino la prossima settimana

04.12.2019 11:19 di tuttoturris .com   Vedi letture
Fonte: Lnd
© foto di Giovanni Padovani
Scattano i quarti di finale di Coppa: tre partite il 4 dicembre, chiude Pineto-Tolentino la prossima settimana

Ultimo turno del 2019 per la Coppa Italia Serie D: domani al via i quarti di finale con le tre sfide Città di Fasano-Foggia (ore 14.30), Folgore Caratese-Union Feltre (ore 15 al Comunale di Verano Brianza) e Seravezza-Sanremese (ore 15.30), mentre per Pineto-Tolentino l’appuntamento è per l’11 dicembre alle 17.30. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari si andrà direttamente ai calci di rigore.

LE SFIDE
Città di Fasano-Foggia - Il derby di Coppa si prospetta come una rivincita dopo quello alla prima giornata di campionato, quando i biancazzurri vinsero di misura con un gol di Corvino nel secondo tempo. Nell’ultimo turno di Serie D i ragazzi di Laterza hanno superato per 2-0 il Taranto mentre la formazione di Mancini ha pareggiato in casa della capolista del girone H Bitonto. Agli ottavi di Coppa il Fasano ha superato ai rigori il Savoia in trasferta, per il Foggia un 3-0 netto all’Acireale.

Folgore Caratese-Union Feltre - La terza forza del girone B (insieme al Seregno) contro la quarta del girone C. La squadra di Longo è reduce dal successo per 2-0 in campionato contro Virtus Bolzano, dall’altra parte i verdegranata hanno abbattuto il San Luigi per 7-0. Nell’ultimo turno di Coppa la Folgore ha superato ai rigori proprio il Seregno, per l’Union Feltre vittoria netta per 3-0 contro il Campodarsego.

Seravezza-Sanremese - Il match di Coppa tra i toscani e i liguri anticipa quello in programma il 22 dicembre in campionato. Grazie all’importante colpo a Savona, e approfittando del ko della Caronnese, i matuziani sono in vetta al Girone A insieme al Prato. A sei punti di distanza ecco i verdeazzurri, reduci dal derby pirotecnico (3-3) col Real Forte Querceta. Entrambe le formazioni hanno centrato la qualificazione ai rigori nel turno precedente battendo rispettivamente il San Donato Tavarnelle e l’Inveruno.

Designazioni arbitrali
Folgore Caratese-Union Feltre (Restaldo di Ivrea; Di Meo di Nichelino e Tuccillo di Pinerolo)
Seravezza-Sanremese (Gangi di Padova; Cioffredi di Padova e De Santis di Avezzano)
Città di Fasano-Foggia (Vergaro di Bari; Abbinante e Colavito di Bari)