Caos Coronavirus, il comitato scientifico raccomanda un mese di gare a porte chiuse: a rischio le gare con Latina e Ostia...

04.03.2020 10:11 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Fonte: Notiziario calcio
Caos Coronavirus, il comitato scientifico raccomanda un mese di gare a porte chiuse: a rischio le gare con Latina e Ostia...

Chiuso per coronavirus. Il calcio, come ogni altra manifestazione sportiva, che comporti l’affollamento di persone e il non rispetto della distanza di sicurezza di almeno un metro, serra le porte al pubblico per trenta giorni. Senza se e senza ma, per indicazione del Comitato tecnico scientifico voluto dal premier Giuseppe Conte.

I club di A dopo aver litigato furiosamente per giorni spostando le date delle partite, auspicando porte aperte per non perdere i vantaggi di incassi e pubblico, si dovranno arrendere all’ipotesi di lavoro avanzata dal Comitato tecnico scientifico che finirà per integrare il decreto del 1° marzo, applicabile in tutto il Paese. Le società saranno obbligate a osservare una linea di comportamento univoca nel rispetto delle regole di salvaguardia della salute pubblica. E pure la Lega, preoccupata di vendere al meglio i diritti tv del prossimo triennio, si dovrà rassegnare a esportare l’immagine di spalti vuoti.

E la decisione sarebbe ovviamente da applicare a tutti i campionati di ogni ordine e grado.