Turris gli 11 anti Gela: Riccio già convocato. In dubbio Fabiano, si scalda Marino e…

01.12.2018 17:20 di Vincenzo Piergallino  articolo letto 1038 volte
Turris gli 11 anti Gela: Riccio già convocato. In dubbio Fabiano, si scalda Marino e…

Un altro big match al Liguori per la Turris, che al Liguori attende un Gela voglioso di riscatto dopo il tonfo interno con il Bari. Per i corallini questo scontro diretto può valere il consolidamento del secondo posto e la possibilità di non perdere totalmente di vista la vetta, anche se molto dipenderà anche dal cammino della capolista pugliese da qui alla fine del girone.

Per l’occasione figura già tra i convocati il neo acquisto Riccio, che però molto probabilmente partirà dalla panchina per fare spazio alla coppia difensiva Lagnena-Varchetta. Tuttavia c’è un grande dubbio nella formazione corallina e riguarda il giovane Fabiano, che ha rimediato un piccolo affaticamento dopo il ritiro con la Rappresentativa della Serie D. Trattandosi dell'unico centrocampista classe 2000 in organico, il suo eventuale forfait costringerebbe mister Fabiano a rivedere sensibilmente il suo assetto per far quadrare il numero di under obbligatori.

A quel punto la soluzione più probabile vedrebbe Auriemma tornare in mediana, con il classe ’00 Casolare tra i pali e l’ex Cavese Marino (classe ’99) nelle vesti di terzino sinistro.

Per il resto invece ormai confermatissimo il tridente offensivo con Addessi e Celiento a sostegno di Longo, con Evan Cunzi che potrebbe essere sfruttato come arma decisiva a gara in corso.   

Probabile formazione TURRIS (4-3-3): D’Inverno (Casolare), Esempio, Lagnena, Varchetta, Auriemma (Marino); Fabiano, Aliperta, Vacca; Addessi, Longo, Celiento. All.: Fabiano.

Di seguito i convocati...

Portieri: Casolare, D'Inverno.

Difensori: Esempio, Varchetta, Riccio, Lagnena, Federico, Marino, Pizza, Auriemma.

Centrocampisti: Fabiano, Aliperta, Vacca, Franco, Formisano, Leone.

Attaccanti: Celiento, Longo, Messina, Guarracino, Addessi, Cunzi.