QUI GELA - I siciliani di Zeman Jr tra le top team del girone. Alma e Dieme coppia gol! In porta un torrese...

30.11.2018 10:00 di tuttoturris .com  articolo letto 863 volte
QUI GELA - I siciliani di Zeman Jr tra le top team del girone. Alma e Dieme coppia gol! In porta un torrese...

Match difficile quello che attende la Turris con il Gela che scenderà in campo al Liguori, forte di una rosa davvero ampia e assortita, soprattutto nel reparto offensivo. Sono 20 i punti in classifica, con 23 gol fatti (tanti) e 18 subiti. Il mister è Karel Zeman, figlio del più noto Zdenek, che come il padre ama far giocare le sue squadre in maniera offensiva, concedendo tuttavia qualcosa in fase difensiva. 

IL MODULO E LA FORMAZIONE - Se la mela non cade lontano dall'albero, allora mister Zeman opterà per il 4-3-3. Tra i pali ci sarà il classe '00 Castaldo, nativo proprio di Torre del Greco. La coppia di centrali è di affidamento. C'è Sicignano, ex Potenza, e Brugaletta. Completano il reparto Misale e Polito, napoletano classe '99 ex Messina. In mediana occhio a Schisciano, mente dei bianco blu, che l'anno scorso vinse il campionato al Potenza, aiutato da Mannoni e Mauro. L'attacco è davvero importante: c'è l'ex Frattese Ragosta, poi il capocannoniere Alma e l'ex Nocerina Dieme. Pronto a subentrare Sowe (l'anno scorso vinse il campionato con Vacca alla Vibonese).

LE INSIDIE - Senza in Bari nel girone, i siciliani sarebbero stati la vera antagonista della Turris nella lotta per la serie C. Tra l'altro i bianco blu sono stati anche fin qui penalizzati dal fatto di giocare sempre a porte chiuse, che inevitabilmente porta via punti nell'ottica di un campionato da vertice. Vero però che i siciliani hanno comunque fin qui concesso qualcosa nella retroguardia, ma l'attacco merita grande attenzione e rispetto.

PROBABILE FORMAZIONE GELA (4-3-3): Castaldo; Misale, Sicignano, Brugaletta, Polito; Mannoni, Schisciano, Mauro; Ragosta, Dieme, Alma. All. Zeman.