LIVE Turris-Picerno 0-5 (25'pt Esposito R., 32'pt Esposito E., 16'st Agresta, 37'st Matinata, 40'st Morra) FINALE

 di Vincenzo Piergallino  articolo letto 8952 volte
LIVE Turris-Picerno 0-5 (25'pt Esposito R., 32'pt Esposito E., 16'st Agresta, 37'st Matinata, 40'st Morra) FINALE

48' - FINALE

45' - 3 minuti di recupero.

41' - Tre cambi nel Picerno, ma ormai la gente abbandona il Liguori.

40' - GOL PICERNO - Clamoroso al Liguori: ora il Picerno dilaga con il neo entrato Morra, che indisturbato entra in area e batte ancora Testa.

37' - POKER PICERNO - Matina realizza la quarta rete, sfruttando la prateria concessa dalla retroguardia corallina, totalmente ferma. 

36' - Nel Picerno, dentro Morra per Emanuele Esposito.

33' - Ancora un colpo di testa di Guastamacchia, ma questa volta non trova la porta.

31' - Ci prova Guastamacchia di testa, palla di poco alta sulla traversa con deviazione avversaria. 

29' - Picerno ad un passo dal poker con colpo di testa a botta sicura di Roberto Esposito. Grande parata di Testa, spazza poi Follera.

26' - Turris ora schierata col 3-4-3, con Valentino e Sorriso sugli esterni. Nel frattempo gli ultras corallini continuano a cantare, nonostante il passivo enorme.

22' - Improta di testa su cross di Borriello. Palla ancora a lato di poco. Nel frattempo doppio cambio tra i corallini, dentro Alieu e Sorriso, fuori Piacente e Visciano. Nel Picerno fuori Agresta, dentro La Gioia.

20' - Ammonito Visciano per fallo tattico.

19' - Sall di testa su corner di Pontillo: palla di poco fuori.

16' - TRIS PICERNO - Su punizione dal limite Agresta batte Testa con un tiro preciso e angolato.

13' - Carannante accentra Improta e sposta Valentino sulla destra, passando al 4-2-3-1. Nel frattempo ammonito Guastamacchia.

9' - La Turris si mantiene alta, ma le occasioni latitano.

6' - Valentino si incunea in area, ma Giordano riesce ad impedirgli la conclusione in extremis.

5' - Agresta ci prova di controbalzo da fuori area: palla fuori.

2' - Turris più volenterosa in queste prime battute. Su rovesciata di Valentino i corallini reclamano un tocco di mano, ma l'arbitro lascia continuare.

1' - Si riprende. Carannante si gioca la carta Longobardi al posto di Pagano.

________________________________________

46' - FINE PRIMO TEMPO

45' - Ammonito Improta per intervento con il gomito alto.

45' - 1 minuto di recupero.

41' - Valentino si piazza in mediana, Piacente torna terzino sinistro, Follera al centro della difesa e Sall spostato a destra. Nel frattempo Borriello manca la conclusione da ottima posizione.

40' - Turris in grande difficoltà. Mister Carannante ricorre subito al primo cambio, con Valentino al posto di Esempio.

37' - Pontillo ci prova da fuori, ma il suo tiro è facilmente bloccato da Ioime.

36' - La Turris non riesce ad alzare il ritmo. Corallini che sembrano intimoriti dopo il raddoppio ospite.

32' - RADDOPPIO PICERNO - Gli ospiti raddoppiano con rasoterra preciso di Emanuele Esposito, che si insacca nell'angolino alla destra di Testa. Turrsi in bambola!

31' - Sall prova la conclusione di potenza dalla lunga distanza, nonostante la posizione defilata: tiro forte ma centrale, blocca il portiere.

29' - Turris corto di idee, supremazia netta del Picerno che tiene palla e continua ad affacciarsi in avanti.

25' - GOL PICERNO - Ripartenza degli ospiti che trova la Turris scoperta. Esposito E. serve il taglio di Esposito Roberto, che sotto misura batte Testa. Ospiti meritatamente in vantaggio, al termine di un forcing insistito.

23' - Picerno di nuovo in avanti: colpo di testa di Esposito R. su calcio d'angolo, con palla di poco alta. Turris che non riesce a ripartire.

21' - Ormai è un duello personale tra Esposito e Testa: il folletto del Picerno trova un tiro a giro molto insidioso dal limite, ma l'estremo difensore corallino si rifugia in angolo.

19' - La Turris cerca di proporsi soprattutto sul binario di sinistra con Improta, ma i corallini in questa fase sembrano troppo prevedibili per impensierire il Picerno.

16' - Su ingenuità di Esempio, scaturisce un'altra ghiotta occasione per il Picerno. Tiro angolato di Esposito, ma ancora una volta Testa risponde presente, respingendo con i pugni. Campanello d'allarme per la Turris, che sta subendo gli avversari sulle corsie laterali.

14' - La Turris prova a rispondere con cross interessante di Improta, ma non ci arriva Pagano.

12' - Picerno ancora pericolosissimo sugli sviluppi di un corner: Cosentino colpisce di controbalzo in piena area, ma Testa è reattivo e salva il risultato!

10' - Ospiti ancora in avanti con sortita di Agresta: il suo tiro termina di poco a lato alla sinistra di Testa.

8' - Picerno pericoloso sull'out destro con conclusione sotto misura di Franzese, che non trova però lo specchio.

5' - Turris come al solito molto aggressiva, ma il Picerno fa una buona densità a metà campo.

2' - Picerno schierato col 4-2-3-1: Emanuele Esposito terminale unico, con il terzetto Esposito R., Agresta e Caponero alle spalle. 

1' - Partiti

Squadre in campo. Turris in maglia corallina: Picerno con casacca bianca e pantaloncini neri.

Formazione PICERNO - Due assenze importanti tra le fila ospiti: trattasi del difensore Carrieri e dell'attaccante brasiliano Cruz. Ritorna il centrocampista Conte, reintegrato in rosa dopo esser stato escluso per motivi disciplinari.

Formazione TURRIS - Confermati gli 11 che hanno battuto il Pomigliano in settimana. Riecco la difesa esperta, con Follera nelle vesti di terzino sinistro. Si rivede Longobardi, che partirà dalla panchina.  

TURRIS (4-3-3): Testa, Esempio (40'pt Valentino), Follera, Pontillo, Sall, Guastamacchia, Improta, Visciano (22'st Sorriso), Pagano (1'st Pagano), Borriello, Piacente (22'st Alieu). A disp.: Ferrara, Gazzaneo, De Simone, Gaglione, Alieu Badara, Valentino, Stoia, Sorriso, Longobardi. All.: Carannante.

PICERNO (4-2-3-1): Ioime, Giordano (41'st Ambrosio), Franzese, Conte, Agresta (22'st La Gioia), Esposito E. (36'st Morra), Cosentino, Esposito R. (41'st Palladino), Caponero, Matinata (41'st Salcino), Imbriola. A disp.: Amato, Salcino, Palladino, Sgovino, Ambrosio, La Gioia, Boachie, Morra, Boye. All.: Arleo. 

ARBITRO: Giuseppe Vingo di Pisa.

NOTE: ammoniti Improta, Franzese, Guastamacchia, Visciano, Conte. Spettatori: 500 circa.