La carica di Addessi: "Peccato per i punti persi in trasferta, ma la C passa anche dai playoff"

21.03.2019 06:54 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Fonte: tratto da Sarannofamosicalcio.com
La carica di Addessi: "Peccato per i punti persi in trasferta, ma la C passa anche dai playoff"

Periodo di forma importante per Simone Addessi, che al portale "Sarannofamosicalcio.com" ha parlato della sua attuale esperienza con la maglia della Turris: "Veniamo da un’altra vittoria importante, puntiamo a vincere tutte le gare che restano, anche perché abbiamo dimostrato di non essere inferiori a nessuno…”.

Sul Bari: "Nel doppio scontro diretto abbiamo dimostrato di non essere inferiori a loro, anzi di giocarcela alla pari. Purtroppo non abbiamo avuto magari la stessa loro continuità fuori casa, ma parliamo di una squadra che per budget, nomi, prestigio, non ha nulla a che vedere con la serie D. C’è un po’ di rammarico, perché magari con un altro avversario il testa a testa sarebbe stato ancora nel vivo, però non ci dobbiamo creare alibi e continuare a fare il meglio fino al termine del campionato. Abbiamo le qualità per vincerle tutte, e soprattutto per dire la nostra nei playoff. La serie C passa anche da lì…".

Sul futuro: "Il sogno è quello di salire sempre più in alto... Chissà che non possa ritrovare il professionismo proprio a Torre del Greco, sarebbe un piacere continuare a vestire la maglia della Turris".

Sul percorso in campionato: "Forse, se penso al rendimento fuori casa, qualche rimpianto c'è. Mi vengono in mente le partite con Troina e Messina, con questi ultimi vincevamo 2-0 e poi abbiamo perso 5-2. Un vero peccato non aver trovato una continuità determinante anche lontano dalle mura amiche, avremmo forse potuto essere ancora in lotta con il Bari. Anche perché in casa abbiamo registrato sino ad ora numeri molto importanti. Siamo imbattuti in casa, abbiamo vinto 13 gare su 14 (4 punti in più del Bari per quanto riguarda il rendimento interno), ma come ho già detto, non è tempo di fasciarsi la testa. Non è detto che la promozione in serie C non possa arrivare ugualmente…".