IL PROSSIMO AVVERSARIO - La Cavese punta alla Lega Pro. Assenti Fella e Gorzegno: attacco brevilineo con De Rosa e...

12.01.2018 06:42 di Vincenzo Piergallino  articolo letto 615 volte
IL PROSSIMO AVVERSARIO - La Cavese punta alla Lega Pro. Assenti Fella e Gorzegno: attacco brevilineo con De Rosa e...

Punta decisamente ai Pro la Cavese di mister Bitetto. Inizio di campionato a rilento dei metelliani, che sono cresciuti con il tempo ed i risultati sono arrivati. 41 punti totalizzati finora, che valgono il terzo posto in classifica, a soli 2 lunghezze dalla vetta. Quasi raggiunto quindi il temuto Potenza e domenica scorsa al "Viviani" è finita 2-2, con i blufoncé vicinissimi all'impresa. 

LA FORMAZIONE - Mister Bitetto opterà per un 3-5-2, a differenza del 4-3-3 utilizzato all'andata. In difesa l'esperienza di Fabbro (ex Avellino) e D'Alterio daranno sicurezza al portiere classe 2000 Bisogno, che ha pian pianino tolto il posto all'esperto Marruocco. A completare il reparto arretrato il senegalese Lame, interessante classe '98 dalle lunghe leve. Il centrocampo sarà orfano di due importanti pedine: gli squalificati Gorzegno e Fella. Ci sarà invece l'ex Stefano Manzo in cabina di regia, probabilmente aiutato da Massimo e Logoluso, con gli under Carotenuto e Marino sugli esterni. In avanti è da poco arrivato il 36enne Claudio De Rosa, titolare a Potenza e che potrebbe ricomporre un attacco brevilineo con il giovane Martiniello, classe '96 e autentica rivelazione del girone di andata. Più indietro nelle gerarchie ci sono De Angelis, che a Potenza ha sostituito il febbricitante Martiniello, e la torre Girardi, seguito anche dalla Turris nello scorso settembre. 

Probabile formazione CAVESE (3-5-2): Bisogno '00, Lame '98, D'Alterio, Fabbro; Carotenuto '98, Massimo, Manzo, Logoluso '98, Marino '99; Martiniello, De Rosa. All. Bitetto.