IL PROSSIMO AVVERSARIO - L'Altamura di Ginestra in cerca di riscatto. Difesa senior, in avanti duo campano...

09.02.2018 06:30 di Vincenzo Piergallino  articolo letto 391 volte
IL PROSSIMO AVVERSARIO - L'Altamura di Ginestra in cerca di riscatto. Difesa senior, in avanti duo campano...

Un campionato condotto quasi sempre da capolista insieme al Potenza per la terribile matricola Altamura, 41 punti in classifica e una gara da recuperare. Fatale a mister Panarelli la gara di andata proprio con la Turris, con il suo esonero e l'avvento di Ciro Ginestra. Ultimamente i pugliesi stanno giocando con il 3-5-1-1, con qualche individualità sopra la media. In difesa, davanti al portiere Morelli, terzetto senior costituito dall'ex Casertana Caldore, Di Benedetto e Gambuzza, quest'ultimo ex Martina e Gela: elementi navigati ed affidabili, visto che i murgiani hanno una delle migliori difese del girone H. A centrocampo rientra l'ex Agropoli e Nocerina Aliperta in cabina di regia, affiancato da Montemurro e Ostuni. Sugli esterni gli under Casiello e Clemente. In avanti è Santaniello, bomber ex Gragnano, la punta di diamante, seguito dalla Turris in queste sessioni di mercato. Alle sue spalle agisce l'ex Marcianise e Cavese D'Anna, folletto abile e veloce nel saltare l'uomo. Alternativa importante è l'ex Sarnese Figliolia.

Probabile formazione Altamura (3-5-1-1): Morelli '99; Gambuzza, Di Benedetto, Caldore; Casiello '98, Montemurro, Aliperta, Ostuni '98, Clemente '98; D'Anna, Santaniello. All. Ginestra.